Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Cultura e Turismo Calendario eventi 2015 Musicultura START. Folco Orselli

Musicultura START. Folco Orselli

Sei appuntamenti agli Antichi Forni per incuriosire e soddisfare gli appassionati di buone pratiche musicali
Cosa
Musica
Quando
14/05/2015 dalle 21:15
Dove
Antichi Forni e Teatro Lauro Rossi
Nome del contatto
Telefono del contatto
071.7574320
Partecipanti
UBI, Comune di Macerata, Provincia, Regione Marche, Unimc, Unicam, Ministero beni e attività culturali, Rai UnoRAi, Siae
Web
Visita il sito web esterno
Aggiungi un evento al calendario
iCal

Musicultura startMUSICULTURA START desidera incuriosire e soddisfare gli appassionati di buone pratiche musicali. Il cartellone comprende sei appuntamenti agli Antichi Forni di Macerata, ad essi è da aggiungerne un settimo al Teatro Lauro Rossi (16 maggio), dove andrà in scena la prima assoluta di “CUORI TRUFFATI”, il nuovo, atteso spettacolo de La Compagnia, firmato da Piero Cesanelli.

Protagonisti del maggio agli Antichi Forni saranno
FOLCO ORSELLI (14/5),
MARGHERITA VICARIO (15/5),
AMARA (21/5),
PAOLO SIMONI (22/5),
PIER CORTESE e ROBERTO ANGELINI (28/5),
FRANCO MORONE e RAFFAELLA LUNA (29/5).

Gli spettacoli avranno inizio alle 21,15, per l’ingresso ci si può prenotare telefonicamente ai numeri 071.7574320 e 347.7446960, o in alternativa scrivere a .

Tra gli ospiti di MUSICULTURA START agli Antichi Forni  figurano alcuni personaggi già segnalatisi attraverso il concorso, che è bello incontrare di nuovo nel pieno di ben avviate carriere artistiche. E’ il caso di FOLCO ORSELLI (14/5), vincitore assoluto di Musicultura nel 2008, vera anima blues stupendamente in bilico tra passione, nostalgia e ironia, col dono di una voce che riscalda come un bicchiere di rosso, che taglia come un coltello; o quello di MARGHERITA VICARIO (15/5), finalista a Musicultura nel 2013, giovane e già affermata attrice cinematografico/televisiva (To Rome With Love di Woody Allen, la serie I Cesaroni…), ma anche interprete ed autrice di canzoni sbarazzine e stralunate, che tessono l’elogio delle piccole cose, e che agli Antichi Forni si presenterà accompagnata da Andrea Libero Cito, Luca Carocci e Defo, per presentare il suo nuovo concept album Minimal Music. Altro vincitore del concorso è PAOLO SIMONI (22/5)(2009), un contratto firmato con la Warner, importanti esperienze live a Sanremo e sui più importanti palchi italiani, collaborazioni nobili, brani in classifica, ma soprattutto l’anima pura di un poeta della canzone, che sa stendere un velo di surreale, dolce spensieratezza sul freddo materialismo che scandisce il vivere quotidiano. E poi PIER CORTESE, già tra i vincitori nel 2005, che con ROBERTO ANGELINI (28/5) proporrà Discoverland, un progetto che ripensa e rivoluziona la definizione di cover, un’ idea che solo due amici cantautori integri, esperti e sensibili come loro avrebbero potuto immaginare e, soprattutto, condurre in porto in modo così alternativo e personale. Fa molto piacere anche la presenza tra gli ospiti di AMARA (21/5), autrice ed interprete all’ultimo festival di Sanremo della struggente Credo, una canzone che è solo la punta dell’iceberg di un talento compositivo genuino e prorompente, di cui vale la pena approfondire la conoscenza, come è bello fare ogni volta che si accende un’emozione vera; accompagneranno la cantautrice toscana Frank Armocida, Francesco Cecchet, Franco Russo e Nick Valente. E infine un duo tra i più interessanti della scena acustica internazionale, FRANCO MORONE e RAFFAELLA LUNA (29/5): ovvero come riunire in una manciata di canzoni senza tempo il suono e il tocco di uno dei più grandi chitarristi italiani, apprezzato in tutto il mondo per la riconoscibilità e peculiarità dello stile, al timbro di una voce cristallina.

 

Mostra "L'incanto della natura"
Giovedì 28 maggio, la proposta artistica di Musicultura Start si intreccerà piacevolmente con i  disegni in bianco in nero di Gianni Compagnoni, riuniti nella personale “L’incanto della natura”, che sarà inaugurata alle ore 17 proprio agli Antichi Forni, in concomitanza con la presentazione del libro ”I borghi più belli delle Marche".


Degustazioni e After Show
Gli appuntamenti agli Antichi Forni vedranno inoltre dinamicamente coinvolti alcuni esercizi pubblici cittadini. Centrale.eat firmerà le degustazioni dei giovedì (14, 21 e 28 maggio). Per chi vuole, la degustazione sarà preceduta da un aperitivo tematico nel vicino locale, che si concluderà poi durante l’evento agli Antichi Forni; al termine after show sotto le logge di piazza della Libertà. Le degustazioni dei venerdì saranno curate da Doppio Zero Lab (cucina gourmet - 15 maggio), Verde Caffè (cucina vegetariana - 22 maggio), Cabaret (prodotti tipici marchigiani - 29 maggio). Anche in questo caso la degustazione sarà per chi vuole preceduta da un aperitivo tematico nei rispettivi locali, per concludersi agli Antichi Forni. La partecipazione attiva alle serate di Musicultura Start da parte degli studenti dell’Università di Macerata troverà in Officina Universitaria un valido interlocutore.

TAG: