Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Cultura e Turismo Calendario eventi 2018 Museo del Synth Marchigiano

Museo del Synth Marchigiano

100 strumenti esposti, seminari, incontri, concerti
Cosa
Musica
Quando
19/10/2018 al 31/10/2018
Dove
Macerata Antichi Forni
Aggiungi un evento al calendario
iCal

logo Museo Synth


Museo del Synth Marchigiano e italiano è un’iniziativa unica nel suo genere, che nasce per valorizzare e diffondere la conoscenza di un’importante settore della nostra economia e cultura industriale. 

Saranno esposti più di 100 strumenti vintage: sintetizzatori, tastiere, organi e batterie elettroniche di tutti i più rilevanti marchi italiani (che erano al 90 per cento dislocati nelle Marche) per la prima volta tutti assieme. 

Strumenti che hanno contribuito a fare la storia della musica, elettronica e non, ed alcune rarità assolute. Il “museo” non si rivolge solo al passato, infatti è anche l’occasione per una ricognizione sulle produzioni attuali con la partecipazione di gran parte delle aziende attualmente attive sul territorio regionale e di quelle nazionali che fanno riferimento al distretto marchigiano, attivo anche nel fornire servizi e competenze ad ampio raggio. 

Le due settimane di svolgimento si articolano in concerti, seminari, incontri, tavole rotonde che hanno lo scopo di promuovere la conoscenza della storia e delle realtà attualmente vive ed operanti.  


Programma

 

Venerdì 19 Ottobre

 H 19 :00 \ Antichi Forni

Inaugurazione del Museo temporaneo del sintetizzatore Marchigiano e Italiano 
Presentazione della mostra e dell’associazione Matme
Buffet inaugurale.

Vittorio Nocenzi & synth italiani.
Marcello Colò suona Crb.

H 00: 00 \ Terminal 
Candie Hank 
Live set

 

Sabato 20 Ottobre

H 17:00 \ Antichi Forni 

“La storia dello strumento elettronico Italiano e la sua memoria” 
Incontro con la partecipazione della  Ass. culturale Farfisa e della Ass. culturale  E.M.I (sullaElettronica
Musicale Italiana)
 

H 18:00 \ Antichi Forni 

“Eko ComputerRhythm, l’antenato dimenticato ” 
Vita morte e miracoli  della prima batteria elettronica programmabile della storia. Con la partecipazione dei progettisti : Aldo Paci, Giuseppe Censori, Urbano Mancinelli e di uno dei più acclamati restauratori: Marco Molendi.    

H 19.30 \ Antichi Forni  
“Italian drum machines battle” 
Improvvisazione per batterie elettroniche marchigiane e synth italiani  con la partecipazione di: Marco D’arcangelo, Roberto Clementi e del Collettivo Macchine Nostre.  

22.30 \ Antichi Forni 
D’Arcangelo ( Rephlex)  Live 

 00:00 \ Bau Bau Club 

Lory D (SounNeverSeen) Live 
D Arcangelo | Roberto Clementi Dj set

 

Domenica 21 Ottobre

H 17:00 \ Antichi Forni

“Psound” 
Paolo Principi presenta le librerie di campioni made in Marche. 

H 18:00 \ Antichi Forni 
“Apesoft” 
Presentazione del catalogo di synth per iOS 
a cura di Alessandro Petrolati e Eugenio Giordani. 

H 19:00 \ Antichi Forni
Giampaolo Ciccioni aka Dj Crosby 
“Il prog nella grande colonna sonora italiana.”
Selezione di rarità in vinile 

H 22:00 Antichi forni \

Pink Floyd  per strumenti Marchigiani
Formazione: 
Riccardo Pietroni\Giuliano Cardella\Giuseppe Barabucci\Alberto Lucerna\Luca Orselli  

Strumentazione :
Farfisa Compact Duo\Crumar T2\Welson Synthex\Farfisa\GRP A4 Farfisa Polychrome\Excelsior EK6\Ekosynth\Farfisa Tr70os \Eko Freetless Bass\Le Orme Eko original Bass\

  

Giovedì 25 Ottobre

H 19.30: \ Antichi Forni \

Patric Catani presenta  “Italosynth” 
Performance per 2 Jen SX 1000 , UNO synth e Siel Cruise.

A seguire: 

“Synth Republic ” \ 12 concerti diffusi in vari locali in tutta la città

 

Venerdì 26 Ottobre

H 18.30  \ Antichi Forni
Visita guidata alla mostra per gli studenti universitari  

H 19 :30
Lorenzo Morresi \ Antichi Forni  Dj set

H 22.30 \ Antichi Forni
Claudio Coccoluto & MacchineNostre Dance Machine
Claudio Coccoluto  dirige il collettivo MacchineNostre in una jam session per sintetizzatori italiani . 

Formazione :

Claudio Coccoluto : Direzione, Batterie Elettroniche. 
Napolioni \ Rosati \ Ticino: Synth and Fx 
Stefano Ruffini : Lenco turntable and Fx

H 00 : 00 \ Terminal 

Claudio Coccoluto all night long
Warm up : Dj Steevo

 

Sabato 27 Ottobre

H 16:00  

“Il synth italiano tra passato, presente e futuro” 
Tavola rotonda con la aziende Italiane del settore, 
conduce Enrico Cosimi.

H 22.30: 

“ItaloSynthCircus”
In collaborazione con Acusmatiq festival  
Formazione: Enrico Cosimi \ Tony Ligth \ Francesco Trivillino \ Paolo F. Bragaglia \ Davide Mancini \ Riccardo Pietroni \ Leonardo Gabrielli 


Domenica 28 Ottobre

H 15.00

Suonare la Luce a cura di LepLoop

H 19.00

Filippo del Moro Ambient dj set

H 21.45

“In C Terry Riley” 
Il collettivo MacchineNostre In collaborazione con Rassegna di Nuova Muscia esegue “In C” per synth, tastiere e chitarre marchigiane. 

Formazione:
Gianluca Gentili, Giampaolo Antongirolami, Elena Antongirolami, Leonardo Francesconi, Paolo Bragaglia, Leonardo Gabrielli

 

Mercoledì 31 Ottobre

H 19 : 00

Lorenzo Morresi 
"Musica da Paura"
Un viaggio nella colonna sonora italiana dei film del terrore
Selezione di rarità in vinile. Dj set

H 21 30 

OMBRE - Poesie di Edgar Allan Poe con 

Chiara Pietroni, Antonella Gentili. Fernando Bianchini e Fulvia Zampa 
Musiche: Leonardo Francesconi sui più oscuri synth marchigiani 
Regia di Marco Bragaglia
Una produzione CTR /Calabresi, Te.Ma Riuniti e Matme

H 22.30 
Tonylight plays Leploop  
Live set

TAG: