Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Cultura e Turismo Calendario eventi 2019 Bauhaus 100: imparare fare pensare

Bauhaus 100: imparare fare pensare

Macerata omaggia la storia di Bauhaus con una grande mostra
Cosa
Mostre
Quando
19/07/2019 al 09/11/2019
Dove
Musei Civici Palazzo Buonaccorsi martedì-domenica h 10-18 / Biblioteca Mozzi Borgetti / Palazzo dei Diamanti
Nome del contatto
Telefono del contatto
0733.256361
Partecipanti
Regione Marche - Comune di Macerata - Macerata Musei in collaborazione con: ADI Associazione per il Disegno industriale - Delegazione Marche, Abruzzo,Molise,Centro Studi Pannaggi,Comune di Esanatoglia, Confindustria Macerata,Confindustria Marche,Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata, MEET-Centro Internazionale per la Cultura Digitale con il supporto di Fondazione Cariplo,Associazione Culturale,Il Paesaggio dell’Eccellenza
Web
Visita il sito web esterno
Aggiungi un evento al calendario
iCal

bunner

 

A cent’anni dalla fondazione della scuola che ha rivoluzionato il design e l’architettura, una mostra per recuperare la memoria storia e ripensarne le influenze nel futuro.


Inaugurazione 18 luglio 2019, ore 18

Musei civici Palazzo Buonaccorsi


Dal 19 luglio al 3 novembre i Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi - con sezioni a Palazzo Diamanti, ex sede della Banca d’Italia, e alla biblioteca Mozzi Borgetti -  ospitano la mostra “Bauhaus 100: imparare, fare, pensare" a cura di Aldo Colonnetti con esposizioni e attività per recuperare la memoria storica e ripensarne le influenze nel presente e nel futuro.

"Bauhaus 100: imparare, fare, pensare" desidera individuare, in modo indiziario, ciò che è rimasto di quello spirito rivoluzionario e interrogarsi se è ancora possibile progettare mettendo al centro le idee e non le “cose”. Un viaggio attraverso i documenti del movimenti selezionati dalla preziosa collezione di Italo Rota, le sale dedicato a Ivo Pannaggi, artista maceratese che ha frequentato la scuola di Walter Gropius, le opere dell’ingegno contemporaneo e le installazioni di artisti che guardano al futuro.  

Un dibattito di idee nell’organizzazione e nella definizione della “cultura materiale”, ovvero tutto ciò che rende possibile un’esistenza più razionale, senza dimenticare il ruolo fondamentale del pensiero e delle arti, strumenti necessari per tentare di disegnare il futuro.

 

 

Mostra promossa da

Regione Marche
Comune di Macerata
Macerata Musei

Organizzata da

Sistema Museo

Comitato scientifico

Paolo Baldessari
Aldo Colonetti
Marco De Michelis
Maria Grazia Mattei
Ermenegildo Pannocchia
Italo Rota

Sedi

Musei civici Palazzo Buonaccorsi
Via don Minzoni, 24

Sezione storica Bauhaus 100:
imparare fare pensare
a cura di Italo Rota

Sezione Digital Landscapes
Corpo linguaggio azione
a cura di Maria Grazia Mattei, MEET

Biblioteca Comunale
Mozzi Borgetti
Piazza Vittorio Veneto, 2

Sezione La Lettura e lo spirito
del Bauhaus
a cura di Gianluigi Colin
e Antonio Troiano

Scultura Lightness
di Alberto Meda
con la collaborazione
di Francesco Iorio

Palazzo Pellicani Silvestri,
Corso Giacomo Matteotti, 37

Sezione Paesaggio
dell’eccellenza a cura
di Alessandro Carlorosi   

 

TAG:
Qualità del servizio