Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Cultura e Turismo Calendario eventi 2019 St. Patrick’s Days

St. Patrick’s Days

Macerata si colora di Verde per San Patrizio
Cosa
Incontri
Quando
15/03/2019 al 17/03/2019
Dove
Macerata
Nome del contatto
Telefono del contatto
3478287323
Partecipanti
Bar Centrale, Hopes&Hope,La Bottegadel Libro, CaBaret, Civico 37, Verde Caffè, Bibidibobidibook, Finecorso, Bar Firenze, Pizzeria del Corso, HAB, Di Gusto, QB.
Web
Visita il sito web esterno
Aggiungi un evento al calendario
iCal

 St Patricks Days


Macerata si colora di verde

 Per la prima volta quest’anno nel centro storico della città, una tre giorni di festa e celebrazioni, interpretate in modo libero da ciascuno: in libreria si organizzano letture e lavoretti ad hoc, nelle vinerie degustazioni, nei ristoranti menu a tema, che, insieme a concerti di musica irlandese e laboratori artigianali sui folletti, completeranno il programma dell’evento.   

Ci sarà un “itinerario” studiato appositamente tra i vari locali aderenti al progetto, ora dopo ora, durante le tre giornate di svolgimento dell’evento.

Locali aderenti

Bar Centrale, Hopes&Hope, La Bottega del Libro, CaBaret, Civico 37, Verde Caffè, Bibidibobidibook, Finecorso, Bar Firenze, Pizzeria del Corso, HAB, Di Gusto, QB.

Iniziative

HAB
Sabato 15 marzo alle ore 21, Concerto TranCeltic con Luciano Monceri e Maurizio Serafini
Domenica 16 marzo ore 17, Laboratorio per bambini per realizzare i folletti e gnomi 

BOTTEGA DEL LIBRO
Sabato alle ore 16 laboratorio in cui i bambini potranno realizzare tanti folletti portafortuna.
Nei tre giorni ci saranno i racconti della letteratura celtica, con storie dell’Irlanda ispirate al mondo fantastico di fate, folletti e gnomi 

CABARET
Laboratorio di Bibidibobidibook sull’Irlanda delle fate e degli gnomi.

HOPES&HOPE 
Domenica 17 alle ore 19 "Le Marche e i profumi d'Irlanda": Tagliere marchigiano abbinato a 3 birre scure. 
 
CIVICO 37 
Birre speciali per l'occasione, gadget per chi si presenterà vestito di verde o a tema S. Patrizio, accesso libero e gratuito al biliardino, per favorire l'aggregazione e la condivisione di momenti ludici in tutta spensieratezza, diretta sky delle principali partite della Serie A.  Sabato 16 dj set solo vinili con gli Sweet Daddy Records, dalle 23.

Tra le iniziative in programma il concerto del Tranceltic Con Lucviano Monceri e Maurizio serafini il 15 marzo alle ore 21 nel locale Hab e  il laboratorio per bambini per realizzare i folletti e gnomi domenica alle ore 17, sempre nello stesso locale di via Gramsci.

Non possono mancare i libri e i racconti della letteratura celtica, con storie dell’Irlanda ispirate al mondo fantastico di fate, folletti e gnomi che si terrano alla Bottega del libro, dove sabato alle ore 16 ci sarà un laboratorio in cui i bambini potranno realizzare tanti folletti portafortuna. Laboratorio di Bibidibobidibook al CaBaret sull’Irlanda delle fate e degli gnomi.

La musica

Ogni locale sarà libero di organizzare autonomamente un intervento musicale a tema e altre iniziative a esso inerenti.

La birra

Le radici, a differenza della festa, non sono propriamente irlandesi ma americane. Da dove pare che un medico abbia inventato per la prima volta a New York intorno al 1914 la green beer, che serviva agli ospiti della sua club house della Grande Mela. Invenzione che riscosse grande successo tra gli immigrati irlandesi in terra americana, dove il verde ricordava il colore dell'amata patria. Da lì il passaggio a fenomeno internazionale, come spesso accade quando si tratta di mode made in Usa. La bevanda prende questa tonalità con l'aggiunta di qualche tocco speciale. Come il Blu Curaçao (un liquore “azzurrino”), o semplici sciroppi oppure coloranti alimentari, tra cui quelli naturali che derivano dalla clorofilla.  

Il colore verde

Le persone che vorranno aderire alla festa sono invitate a indossare qualcosa di verde. Il verde per i cattolici ha a che vedere con il fatto che San Patrizio usava il trifoglio per spiegare agli irlandesi il mistero della Santissima Trinità quando cercava di convertirli al cristianesimo. Il colore verde ricorda allora questa pianta e il significato della Trinità come un’unica realtà.  Ovviamente c’è anche l’origine pagana del colore verde ed è quella che si è diffusa maggiormente: gli elfi. Queste figure mitologiche non hanno nulla a che vedere con il santo, ma sono legate al folclore irlandese.  

San Patrizio nel mondo

Il 17 marzo tutto il mondo si tinge di verde. Alcune città americane dipingono le strisce pedonali di verde; addirittura a Chicago il fiume diventa verde. In tutto il mondo monumenti, attrazioni, fontane diventano verdi: dalla London Eye alla Torre di Pisa, dall’Empire State Building all’Opera House di Sydney e così via.

 

Locandina

TAG: