Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home InComune Concorsi avvisi e graduatorie Archivio Archivio concorsi avvisi e graduatorie - Anno 2019 Avviso manifestazione di interesse affidamento progettazione e realizzazione di un sistema segnaletico integrato e di orientamento turistico pedonale

Manifestazione di interesse affidamento progettazione e realizzazione di un sistema segnaletico integrato e di orientamento turistico pedonale

SCADENZA ORE 12:00 DEL 16/05/2019

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI CONTATTO:
Comune di Macerata – Servizio Servizi alla Persona – UO Turismo – Palazzo Conventati – Piaggia della Torre 8- Macerata 62100-
Profilo internet: www.comune.macerata.it
PEC:
MAIL:
    
Responsabile del Procedimento: ai sensi del D. Lgs 50/2016, il Responsabile del Procedimento è individuato nell’Istruttore Direttivo Amministrativo Pierluigi Tordini.

Il Comune di Macerata intende effettuare un’indagine di mercato, non vincolante per l'Amministrazione Comunale, nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, finalizzata all’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte dei soggetti che, in possesso dei requisiti prescritti, sono interessati ad essere invitati alla successiva procedura negoziata sotto soglia per la progettazione e realizzazione di un sistema segnaletico integrato e di orientamento turistico pedonale.

Tale intervento è inserito tra le attività di cui al POR FESR 2014-2020 della Regione Marche (scheda Az. 4 – ITI IN-NOVA MACERATA) per l’attivazione di investimenti territoriali integrati finalizzati alla “……..realizzazione di itinerari turistici, segnaletica e messa in rete dei beni e dei punti di interesse della città di Macerata, materiali promozionali e guide…”

L’affidamento prevede la realizzazione di un progetto integrato di segnaletica turistica-pedonale smart per il Comune di Macerata sviluppato su tre fronti congiunti: segnaletica fisica (segnali, cartelli, tabelle), applicativo digitale (app nativa, web app, portale web), contenuti (foto, testi, video, audio) .

L’azione si pone come obiettivo generale di accompagnare i turisti – utenti dai principali punti di accesso (parcheggi, terminal trasporti pubblici, camper service etc. etc.) al centro storico cittadino e, in particolare ai diversi info point attivi e da qui alla scoperta dei vari attrattori di rilevanza turistica e culturale, ambientale, storico – artistica, religiosa, architettonica, tradizionale, folkloristica e alla visita della città (comprese aree circostanti il centro storico). Lo scopo è anche quello di arricchire l’offerta di percorsi anche con le tipicità artigianali ed enogastronomiche e di fornire un valido supporto informativo ed informatizzato alla visita.

La progettazione, la realizzazione e l’installazione della segnaletica, dovrà integrarsi perfettamente nel contesto urbano della città, rimanendo visibile ma senza però diventare un elemento di disturbo.
L’estetica delle installazioni dovrà essere originale e rispettare le linee guida e l’immagine coordinata del logo del Comune di Macerata, seguendo forme e colori senza produrre nuove linee grafiche.

In ausilio alla segnaletica fisica dovrà essere realizzato un applicativo di navigazione e approfondimento digitale (App Nativa o Web App) multilingua in grado di interagire con la segnaletica attraverso tecnologie innovative facili da gestire.

Il progetto integrato di segnaletica turistica-pedonale smart sarà oggetto di progettazione di massima (di fattibilità) in sede di gara da parte dei concorrenti e di successivo sviluppo definitivo/ esecutivo ad opera dell’operatore economico aggiudicatario al quale sarà affidata (oltre che la progettazione del sistema) la completa realizzazione e posa in opera delle differenti installazioni, previa rimozione della segnaletica/cartellonistica esistente di proprietà comunale, ritenuta non coerente con il nuovo sistema

IMPORTO AFFIDAMENTO
L’importo complessivo dell’appalto è fissato in € 180.000,00 oltre Iva 22%, soggetto a ribasso in sede di offerta.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Possono manifestare interesse ed essere ammessi alla successiva procedura negoziata sotto-soglia, gli operatori economici di cui all'art 3, comma 1, lettera p), del Codice e all’art.45 del DLgs 50/2016, alle condizioni di cui agli artt. 47 e 48, iscritti al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione al Bando Servizi – Servizi per l’Information & Communication Technology e in possesso dei seguenti requisiti:
Requisiti di ordine generale
- Insussistenza cause di esclusione di cui all’art.80 del DLgs n.50/2016 o di situazioni di incapacità a contrattare con la P.A., compresi i provvedimenti interdittivi di cui all’art.14 del DLgs 81/2008 ed il divieto di cui all’art.53, comma 16 ter, del DLgs n.165/2001. Si richiamano i divieti di partecipazione di cui agli artt. agli artt.48 e 89 del codice e le sanzioni ivi previste.
Requisiti di idoneità professionale
- Iscrizione alla C.C.I.A.A. o in uno dei registri professionali o commerciali dello Stato di Residenza se si tratta di uno Stato dell’U.E. in conformità a quanto previsto dall’art. 83 comma 3 del D.Lgs. 50/2016
- Nel caso di società cooperative e consorzi di cooperative iscrizione all’Albo delle società cooperative tenuto dal Ministero delle Attività Produttive DM 23/06/2004
- Nel caso di cooperative sociali iscrizione all’Albo regionale delle cooperative sociali ai sensi della legge 381/91.
Requisiti di capacità economico-finanziaria:
I soggetti che intendono partecipare alla presente procedura sono tenuti a dimostrare il possesso di un fatturato complessivo maturato negli ultimi tre anni pari a € 360.000,00.

Si precisa che il suddetto requisito di fatturato è richiesto, al fine di selezionare un operatore affidabile e con un livello adeguato di capacità strutturale.

CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE
L’appalto verrà affidato sulla base dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 comma 2 del D. Lgs. 50/2016 dove all’elemento offerta tecnica saranno attribuiti max punti 70 e all’offerta economica saranno attribuiti max punti 30.

MODALITA’ E TEMINE PRESENTAZIONE MANIFESTAZIONE INTERESSE
Le manifestazioni di interesse dovranno essere trasmesse entro le ore 12:00 del giorno 16.05.2019 via PEC al seguente indirizzo: comune.macerata@legalmail.it.
La data e l’ora di presentazione delle domande saranno quelle rilevabili dalla ricevuta di accettazione rilasciata dal gestore di posta elettronica che invia, mentre la ricevuta di consegna, rilasciata dal gestore della casella PEC del destinatario, rappresenterà invece la certificazione di avvenuta ricezione della richiesta.
Le domande devono riportare nell’oggetto della PEC la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse per l’affidamento della progettazione e realizzazione di un sistema segnaletico integrato e di orientamento turistico pedonale”.
Si precisa che le istanze pervenute dopo il suddetto termine di presentazione saranno escluse dalla procedura e che il recapito tempestivo della richiesta rimarrà ad esclusivo rischio del mittente.
Il Comune di Macerata declina ogni responsabilità relativa a disguidi di trasmissione, di qualunque natura, che impediscano il recapito della documentazione suddetta entro il termine indicato.  

MODALITA’ DI SELEZIONE
Scaduto il termine sopraindicato i candidati, in possesso dei requisiti prescritti, saranno invitati a formulare la propria proposta sulla piattaforma MEPA mediante Richiesta di Offerta,
Si precisa che l’Amministrazione si riserva l’insindacabile facoltà di continuare la procedura in oggetto anche nel caso di un solo soggetto interessato, previa verifica delle dichiarazioni rese.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Si precisa che il presente avviso non è impegnativo per la stazione appaltante, non costituisce proposta contrattuale né offerta al pubblico o promessa al pubblico e non vincola in alcun modo l’Amministrazione, che sarà libera di non procedere o modificare, in tutto o in parte, la procedura in essere, senza che i soggetti che hanno inviato manifestazione di interesse in base al presente avviso possano vantare alcuna pretesa.
Le dichiarazioni rese con il modello A allegato non costituiscono prova di possesso dei requisiti prescritti che invece dovrà essere dichiarato dall’interessato ed accertato dal Comune di Macerata in occasione della procedura negoziata di affidamento

Macerata, li 06/05/2019


IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA
Dott. Gianluca Puliti

 

- Avviso manifestazione interesse
- Modello A