Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home InComune Concorsi avvisi e graduatorie Avvisi attivi Avviso manifestazione di interesse, riservato ai sensi dell'art. 112 del D.Lgs. n. 50/2016 alle cooperative sociale di tipo B, per l'affidamento della gestione del servizio di pubbliche affissioni. Scadenza 2/10/2018

Avviso manifestazione di interesse, riservato ai sensi dell'art. 112 del D.Lgs. n. 50/2016 alle cooperative sociale di tipo B, per l'affidamento della gestione del servizio di pubbliche affissioni. Scadenza 2/10/2018

RSS

Scadenza: 2 ottobre 2018

 

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE - DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI CONTATTO: Comune di Macerata – Servizio Servizi Finanziari e del Personale Piaggia della Torre 8 - Macerata 62100-

Profilo internet: www.comune.macerata.it.
PEC:
TELEFONO: 0733-256317 (Dott.ssa Manuela Morresi - )

Responsabile del Procedimento di gara ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016, è individuato nel dirigente del Servizio Servizi Finanziari e del Personale dott. Simone Ciattaglia.

 OGGETTO,IMPORTO, DURATA
Il presente avviso è diretto a raccogliere le manifestazioni d’interesse degli operatori che, in possesso dei requisiti prescritti, sono interessati ad essere invitati alla successiva procedura negoziata sotto-soglia, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per l’affidamento della gestione del servizio di pubbliche affissioni e gestione degli impianti pubblicitari nonchè di supporto alla riscossione dei relativi diritti, da effettuarsi mediante RDO sulla piattaforma MEPA.
L’importo complessivo a base di gara, soggetto a ribasso, ammonta ad  € 187.500,00(euro 62.500,00 annui) oltre Iva di legge, corrispondente al corrispettivo per la gestione del servizio come descritto nell'avviso allegato, comprensivo della proroga.

Il contratto ha una durata di anni due con decorrenza dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2020, con possibilità di prorogare il servizio per un ulteriore anno.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono manifestare interesse esclusivamente le cooperative di tipo B, ai sensi dell'art. 112 del D.Lgs. n. 50/2016, in possesso dell'abilitazione al M.E.P.A.(Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) per il bando "Servizi - categora Servizi di Riscossione - CPV 79940000-5 - Servizi di supporto all'accertamento e alla riscossione dei tributi in forma diretta per gli Enti Locali, dei requisiti generali per contrarre con le Pubbliche Amministrazioni, con particolare riferimento all'insussistenza dei motivi di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016, e dei requisiti specifici elencati nell'avviso allegato.

FORMA E CONTENUTO DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Gli operatori economici interessati debbono far pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 02/10/2018, la propria manifestazione di interesse con i contenuti e secondo le modalità di cui all’allegato Modello A, firmato digitalmente dal legale rappresentante dell’operatore economico, a mezzo PEC all’indirizzo

Si precisa che non verranno prese in considerazione manifestazioni di interesse non firmate digitalmente o pervenute oltre il termine di cui sopra.

MODALITA' DI SELEZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE

Alla conclusione del procedimento di pre-qualificazione saranno invitati a formulare la propria offerta sulla piattaforma MEPA, mediante RDO(richiesta di offerta), tutti i candidati, in possesso dei requisiti, che avranno presentato istanza.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Si precisa che il presente avviso non è impegnativo per la stazione appaltante, non costituisce proprosta contrattuale nè offerta la pubblico o promessa al pubblico e non vincola in alcun modo l'Amministrazione, che sarà libera di non procedere o modificare, in tutto o in parte, la procedura in essere senza che i soggetti che hanno manifestato il proprio interesse in base all'avviso allegato possano vantare alcuna pretesa.
Inoltre le dichiarazioni rese con il modello A, allegato, non costituiscono prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l'affidamento dei servizi che invece dotrà essere dichiarato dall'interessato ed accertato dal Comune di Macerata nei modi di legge in occasione della procedura negoziata di affidamento.

Macerata, li 14/09/2018
 

Allegati