Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

"Prenditi Tempo"

Il progetto 


Prenditi tempoll modello familiare che si sta sviluppando in Europa è centrato su uomini e donne impegnati nella professione che, equiparati nei diritti, si dividono gli obblighi lavorativi, formativi e familiari.

In una società liquida e dinamica, attraversata da cambiamenti improvvisi come quella attuale, la partecipazione al lavoro più ampia e più lunga di uomini e donne è possibile solo in presenza di un'organizzazione del lavoro più flessibile,

in cui il lavoro retribuito possa essere compatibile con il lavoro di cura non retribuito.

Questo fenomeno è accentuato nel caso di famiglie che debbono fronteggiare i problemi imposti dalla cura delle fasce cosiddette più deboli della popolazione.

Il progetto prevede pertanto una reale integrazione dei servizi che valorizzi le risorse formali e informali presenti sul territorio e sia in grado di garantire interventi tempestivi e affidabili.

I bisogni a cui si tenta di dare una risposta con le azioni proposte, riguardano:


 situazioni di disagio, anche economico, che frena l’accesso ai servizi, alla ricerca del lavoro o al mantenimento dei ritmi lavorativi da parte di donne, soprattutto in caso di nuclei familiari monoparentali; 
-  famiglie in cui entrambi i genitori lavorano, dove c'è bisogno di trovare luoghi di aggregazione e di assistenza per i figli, soprattutto nelle prime ore pomeridiane; 
-  persone anziane non autosufficienti all’interno di nuclei familiari che necessitano di una assistenza costante e prolungata nel tempo;
-  reti di sostegno parentali alle quali affidare, seppure temporaneamente la cura dei propri familiari o le attività legate ai lavori domestici; 
-  un sistema di trasporti pubblici locali che sia in grado di rispondere ai bisogni di mobilità dei cittadini e di riduzione del traffico urbano, in particolare di anziani e bambini.



Partners

  • Comune di Petriolo (MC)
  • IRCR
  • Associazione Hyperion
  • Servizio Scuola, Sport e Partecipazione
  • Servizi Sociali

Asse/Misura

Progetto integrato a sostegno della conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro "Prenditi tempo"- POR MARCHE FSE 2007-2013. Provvedimenti per l'attuazione del progetto.

Provvedimento di approvazione

D.D., N.121/37 del 20 Febbraio 2013 della Provincia di Macerata.

Obiettivi

  - Ampliare il numero di interventi a sostegno della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie.
  - Migliorare la qualità della vita delle donne e degli uomini, dando a tutti l’opportunità di costruirsi una personale traiettoria di vita, che eviti la naturale contrapposizione tra lavoro, tempo libero e cura.
  - Promuovere una più equa ripartizione dei carichi di cura tra famiglie e servizi.
  - Aumentare indirettamente le risorse economiche delle famiglie, che sollevate dai carichi di cura e assistenza di bambini e anziani, possono concentrare più tempo nel lavoro o nella sua ricerca.

Beneficiari

  • Minori in età pre-scolare: potenziamento dei posti disponibili al nido d’infanzia.
  • Bambini e ragazzi in età scolare: realizzazione di centri di aggregazione pomeridiani e attivazione di un servizio di accompagnamento a piedi nel tragitto casa-scuola e ritorno, in sostituzione del trasporto su strada.
  • Anziani: potenziamento di un centro diurno e realizzazione di un servizio di trasporto a richiesta.
  • Malati di Alzheimer: potenziamento del centro di sollievo.
Informazioni
Ufficio Politiche Europee - viale Trieste, 24 
tel.0733.256452 
e-mail: ufficio.europa@comune.macerata.it


Navigation Extended