Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Informati per partecipare Servizio Civile Servizio Civile Regionale Graduatorie Graduatoria Servizio Civile Regionale NON3MO: PROTEZIONE CIVILE II

Graduatoria Servizio Civile Regionale NON3MO: PROTEZIONE CIVILE II

Si pubblicano le graduatorie, AGGIORNATE A SEGUITO DEI SUBENTRI, relative alle selezioni del progetto "NON3MO: Protezione civile II" per il Comune di Macerata, fatte salve le verifiche di competenza della Struttura Regionale delle Marche per il Servizio Civile. Si pubblicano altresì gli elenchi dei candidati esclusi perché assenti al colloquio e l'elenco aggiornato dei non ammessi

 

PROGETTODATA E LUOGO SELEZIONIELENCO CANDIDATIGRADUATORIE 

 

 

NON3MO: PROTEZIONE CIVILE II

 

15 e 16 gennaio 2019

Viale Trieste, 24 - Ex Distretto Militare 2°piano

 

 

Ammessi al colloquio

Non ammessi (aggiornato in seguito alle verifiche fatte dalla Struttura Regionale per il Servizio Civile delleMarche sui report dei Centri per l’Impiego)

Assenti al colloquio

 

Graduatoria per sedi di progetto*

 

Graduatoria generale*

* La graduatoria è stata aggiornata in seguito a DD. n. 136 del 30/01/2018 riguardante la modifica e l'approvazione delle graduatorie aggiornate a seguito dei subentri.

 Per procedere con i subentri, l'Ufficio Servizio Civile del Comune di Macerata  ha contattato i candidati IDONEI NON SELEZIONATI primariamente della graduatoria di sede e successivamente della graduatoria di progetto.


INFORMAZIONI IMPORTANTI PER TUTTI I SELEZIONATI:

L'avvio al servizio è previsto per il 01/03/2019. I volontari saranno contattati per e-mail o telefonicamente; chiediamo, quindi, a tutti i candidati selezionati di tenere monitorati i contatti indicati nella domanda di partecipazione (casella di posta e numero di cellulare).

Vi ricordiamo che, ai sensi dell'art. 3 del Bando, i requisiti di partecipazione, ad eccezione del limite di età, (essere regolarmente residenti o domiciliati nelle Marche; essere disoccupati, inoccupati e/o inattivi; non aver riportato condanne) devono essere mantenuti fino alla fine del termine del servizio. Inoltre, l'art. 9 precisa che "qualora il volontario abbia indebitamente percepito l'indennità di partecipazione è tenuto a restituire l'indennità, maggiorata degli interessi legali".

Invitiamo, quindi, tutti i selezionati a comunicare all'Ufficio Servizio Civile qualsiasi modifica relativa ai requisiti di partecipazione.

Bando

 

MODALITÀ PER L'ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO RELATIVO ALLA CONDIZIONE OCCUPAZIONALE

Si fa presente che la condizione occupazionale è stata calcolata conteggiando l’anzianità ai sensi del D.Lgs. 150/2015. Secondo l’art. 19 infatti del sopracitato decreto legge, sono considerati disoccupati i lavoratori privi di impiego che dichiarano, in forma telematica, al portale nazionale delle politiche del lavoro di cui all'articolo 13, la propria immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa ed alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro concordate con il centro per l'impiegoPertanto per l’attribuzione del punteggio relativo alla condizione occupazionale viene considerata l’anzianità maturata come da dati JOB Agency ai sensi del del D.Lgs. 150/2015, ne consegue che tutti i candidati che non hanno effettuato la registrazione di cui sopra vengono considerati con anzianità inferiore ai 6 mesi (7,5 punti).