Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Servizi Demografico Unione civile

Unione civile


Unioni Civili tra persone dello stesso sesso - Legge 20 maggio 2016 n. 76.

Possono costituire unione civile due persone maggiorenni dello stesso sesso, con una dichiarazione di fronte all'Ufficiale di Stato Civile del Comune, alla presenza di due testimoni, indipendentemente dalla residenza anagrafica.

Dove

Si può procedere alla costituzione di unione civile, previa verifica della disponibilità della Sala

Sala Castiglioni Biblioteca Mozzi-Borgetti - piazza V. Veneto

  • dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 12:00
  • 2° e 4° sabato del mese, dalle 16:00 alle 18:00
  • 2^ e 4^ domenica del mese, dalle 10:00 alle 12:00


 Palazzo Buonaccorsi - via Don Minzoni 24

  • A titolo oneroso come da delibera G.M. n. 406/2012 e negli orari di apertura del Palazzo, previa verifica della disponibilità degli spazi


Non si procede alla costituzione di unione civile

  • e 6 gennaio
  • Pasqua e Lunedì dell'Angelo
  • 25 aprile
  • 1° maggio
  • 2 giugno
  • 15 e 31 agosto
  • 1° novembre
  • 8, 25 e 26 dicembre

 

Come si richiede

Entrambe le parti devono compilare l'apposito modello da consegnare all'Ufficio di Stato Civile, sul quale riportare la data e l'ora prescelta per la costituzione dell’unione civile, le generalità delle parti e dei testimoni, la scelta del regime patrimoniale e dell’eventuale cognome comune.

Modello richiesta unione civile

In caso di cittadinanza straniera dovrà essere presentato anche il nulla osta alla costituzione di unione civile rilasciato dall’Autorità del paese di appartenenza, debitamente tradotto e legalizzato o apostillato, ove previsto.

L'Ufficiale di Stato Civile inviterà le parti a formulare la richiesta di voler costituire l'unione civile.

Nella data concordata, non inferiore a 30 giorni dal primo appuntamento, le parti, alla presenza di 2 testimoni, compariranno di nuovo di fronte all'Ufficiale dello Stato Civile per rendere la dichiarazione di costituzione di unione civile tra loro.

 

Matrimonio e Unione Civile tra persone dello stesso sesso avvenuti all'estero

Il matrimonio o l'unione civile tra persone dello stesso sesso avvenuto all'estero può essere trascritto in Italia nel registro delle unioni civili.

La trascrizione può avvenire su richiesta del Consolato o della parte interessata, che provvederà a compilare l'apposito modello di richiesta  e trasmetterlo all'Ufficio di Stato Civile allegando l'originale dell'atto, completo di traduzione e legalizzazione, ove previsto.

Modello richiesta trascrizione unione civile

 

Ufficio di riferimento

Servizi Demografici - Ufficio Stato Civile
Viale Trieste, 24
62100 - Macerata

Telefono 1: 0733 256262
Telefono 2: 0733 256265
Telefono 3: 0733 256426
Fax: 0733 256298

Mail 1: donatella.morici@comune.macerata.it
Mail 2: marida.cicare@comune.macerata.it
Mail 3: brunella.ciocci@comune.macerata.it
Mail 4: statocivile@comune.macerata.it 
PEC: comune.macerata.demografici@legalmail.it

Orario di apertura
Dal Lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle 12,30

 

 



Navigation Extended