Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Servizi Scuola e asili Progetti nelle scuole sostenuti dal comune

Progetti nelle scuole sostenuti dal Comune

"La scuola è aperta a tutti. I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi." (Costituzione italiana, art. 34)

 Progetti scuole as 2018 19

L'Amministrazione comunale propone alle scuole diversi progetti per contribuire all'arricchimento dell'offerta formativa e per valorizzare il loro ruolo educativo nella crescita di cittadini responsabili e consapevoli.

I progetti nascono dalla volontà dell’Amministrazione comunale di arricchire le opportunità formative per tutti i bambini e le bambine, stimolati dalla sensibilità dei diversi assessorati e dalla vocazione speciale della città, in particolare alla cultura, al patrimonio dei beni culturali, alla musica, ai libri, al teatro. Non manca una sensibilità forte per l’educazione ambientale e la responsabilità della cura. Quest’anno una proposta nuova, a cui si chiederà particolare attenzione, è il percorso di formazione per attrezzare le nuove generazioni a difendersi dalle dipendenze patologiche.

 I progetti si svolgono in collaborazione con le associazioni del territorio.


Elenco progetti formativi per l’a.s. 2018/2019 per i bambini e le bambine delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado del Comune di Macerata



1.   TEATRO RAGAZZI   

 

-    obiettivi: 1. far fare esperienza di teatro ai bambini fin da piccolissimi educando alla conoscenza e frequentazione dei teatri come spazio di vita e occasione di crescita; 2. introdurre all’esperienza dell’Opera lirica, patrimonio della città di Macerata

-    destinatari: scuole infanzia, primaria e secondaria di I grado

-    attività: proposte di spettacoli teatrali al Teatro Don Bosco e Teatro Lauro Rossi al mattino per tutte le scuole e la domenica pomeriggio per le famiglie.

-    tempo: feb - apr 2019

-    referente: Assessorato alla Cultura in collaborazione con Amat

-    contatti: cultura@comune.macerata.it - t. 0733256249

 ————————————————————————————————————————

 

2.   MACERATA MUSEI SPECIALE SCUOLE

 

-    obiettivi: 1. fare esperienza di musei come luoghi di conoscenza e di benessere; 2. coltivare l’amore e la responsabilità della cura per il patrimonio culturale;

-    destinatari: tutti i bambine e le bambine 0-11 anni. Ingresso gratuito 0-18 anni.

-    attività: SPECIALE SETTIMANE DELL’ACCOGLIENZA: fino al 30 settembre, visite guidate (ingresso 2 euro). Tutto l’anno laboratori, visite guidate, percorsi di formazione nei musei.

-    tempo: a.s. 2018-2019

-    referente Assessorato alla Cultura  in collaborazione con Macerata Musei

-    contatti: pinacoteca@comune.macerat.it ; giuliana.pascucci@comune.macerata.it

 ————————————————————————————————————————

 

3.   I BAMBINI SCOPRONO LA CITTA’

 

-    obiettivi: 1. fare esperienza da turista nella propria città; 2. conoscere il patrimonio culturale di Macerata; 3. coltivare l’amore e la responsabilità di cura per i beni culturali

-    destinatari: tutte le classi quarte delle scuole primarie

-    attività: tour nella città accompagnati da una guida turistica

-    tempo: marzo- maggio tour nel centro storico

-    referente/mail: Assessorato alla Scuola in collaborazione con Meridiana s.r.l.

-    contatti: ufficioscuola@comune.macerata.it

 ————————————————————————————————————————

  

4.   LA CITTA’ CHE LEGGE:  BMB - BIBLIOTECA COMUNALE MOZZI BORGETTI

 

-    obiettivi: 1. stimolare ad una lettura piacevole e partecipata; 2. scoprire la biblioteca come un mondo meraviglioso pieno di tesori; 3. imparare ad amare  libri

-    destinatari: da 0 a 13 anni, nidi, materne, primarie e secondarie

-    attività: 1. scuole infanzia e primaria:  LETTURE AD ALTA VOCE: Breve presentazione degli spazi per bambini e ragazzi, con letture ad alta voce di testi selezionati Nati Per Leggere. Durata: 2ore. È possibile concordare preventivamente letture a tema. | 2. secondaria di I grado: STORIA DEL LIBRO: DAL MANOSCRITTO ALL’E-BOOK. Si ripercorre la storia del libro, dal manoscritto  ad oggi, con illustrazione delle forme di lettura digitale (e-book, servizi di biblioteca digitale). Durata: 3ore. | 3.secondaria di I grado:  COSA SI PUÒ FARE IN BIBLIOTECA? Presentazione dei servizi o erti dalla biblioteca (reference, catalogo on line OPAC, prestito bibliotecario e interbibliotecario, biblioteca digitale e media library on line, Portale bibl.io.) Durata: 3 ore. | 4. ALLA SCOPERTA DELLA BIBLIOTECA STORICA: Visita guidata della Biblioteca con presentazione di alcuni volumi antichi e con approfondimenti di carattere storico calibrati in base all’età degli studenti.

-    Durata: 1 ora.

-    tempo: settembre – maggio

-    referente/mail: Assessorato alla Cultura, Biblioteca Mozzi - Borgetti

-    contatti:,

 ————————————————————————————————————————

 

5.   LA CITTA’ CHE LEGGE,  PREMIO MACERATA RACCONTA GIOVANI V edizione

 

-    obiettivi: 1. stimolare ad una lettura piacevole e partecipata; 2. acquisire competenza nella produzione scritta creativa, capace di dar voce alla fantasia e alla creatività dei ragazzi; 3. Incontrare scrittore/scrittrice al fine di conoscere il percorso di ideazione e realizzazione di un testo narrativo.

-    destinatari: sezioni cinque anni delle scuole d’infanzia,  classi quarte delle scuole primarie,   classi seconde delle scuole secondarie di I grado.

-    attività: Si parte dalla scelta di un libro che si legge in classe insieme, sulla base del quale ogni bambino crea un proprio racconto. L’incontro con uno/una scrittore/scrittrice aiuta a realizzare il racconto. Per ogni classe partecipante l’insegnante di riferimento seleziona i migliori tre racconti e li invia alla giuria la quale, tra tutti gli elaborati arrivati, ne sceglierà 6 da premiare, 3 per le scuole elementari e 3 per le scuole medie. La premiazione si svolge durante le giornate della festa del libro Macerata Racconta, nella prima settimana di maggio.  Per le classi 5 dell’infanzia l’elaborato consiste in un racconto illustrato. Per ulteriori informazione www.macerataracconta.it

-    tempo: gennaio – maggio 2019

-    referente/mail: Assessorato alla Cultura, Biblioteca Mozzi - Borgetti in collaborazione con Macerata Racconta

-    contatti: ,

 ————————————————————————————————————————

 

6. SUONARE IN UN’ORCHESTRA? UN SOGNO PER TUTTI

 

-    obiettivi: 1. introdurre a uno strumento musicale (messo a disposizione gratis dalla scuola comunale);  2. fare esperienza di coralità nell’orchestra; 3. fare esperienza di inclusione e apertura.

-    destinatari: tutti i bambini delle scuole infanzia e primaria / gratuito fasce di reddito basse

-    Attività: suonare uno strumento musicale nell’orchestra di bambini della Scuola Civica di Musica Stefano Scodanibbio.  La scuola può invitare l’Orchestra dei bambini a suonare.

-    Tempo: progetto annuale pomeridiano che si svolge all’Asilo Ricci

-    referente: Assessorato alla Scuola in collaborazione con Scuola Civica di Musica Stefano Scodanibbio e  Associazione Sferisterio

-    contatti:

 ————————————————————————————————————————

 

7. INCONTRA L’ OPERA KIDS

 

-    obiettivi: 1. introdurre alla conoscenza dell’opera lirica;  2. fare esperienza di musica. 3. Fare esperienza di coralità

-    destinatari: i bambini delle scuole infanzia  e primarie

-    Attività: 1. Incontro con le insegnanti per la preparazione dei bambini;  esperienze al Teatro Lauro Rossi: A) 3 aprile ore 9.00 e ore 11.00 Scuole materne  Elisir d’amore. Pene di cuore del coniglio Nemorino Preceduto da laboratorio;
B) 5, 6 , 7 giugno, Primarie e secondarie di I grado, Elisir d’amore. Una fabbrica delle idee, Regia di Manuel Renga, Opera domani, Percorso insegnanti

-    Tempo: progetto annuale

-     referente: Assessorato alla Cultura in collaborazione con Macerata Opera Festiva

-    contatti: barbara.minghetti@sferisterio.it

 ————————————————————————————————————————

 

8. ORTO IN CONDOTTA, L’ORTO  A SCUOLA

 

-    obiettivi: 1. introdurre una didattica multidisciplinare in cui l'orto diventa lo strumento per le attività di educazione alimentare e ambientale; 2. trasformare i piccoli consumatori in coproduttori; 3. educare allo sviluppo sostenibile e al consumo consapevole; 4. acquisire una metodologia induttiva nell'approccio all'educazione alimentare e ambientale; 5. conoscere il territorio, i suoi prodotti e le ricette attivando occasioni di incontro con esperti (artigiani, produttori, chef); 6. acquisire principi di orticoltura biologica; 7. educare alle relazioni intergenerazionali e all’attività collaborativa

-    destinatari: Le scuole che fino ad oggi hanno aderito al progetto sono:  Orto n. 1: Scuola infanzia via dei Sibillini;Orto n. 2: Scuola infanzia Padre Matteo Ricci;Orto n. 3: Scuola infanzia e primaria Pace; Orto n. 4: Scuola infanzia Agazzi e primaria E. Medi; Orto n. 5: Scuola infanzia Andersen; Orto n. 6: Scuola primaria Pertini; Orto n. 7: Scuola primaria F.lli Cervi; Orto n. 8: Scuola primaria IV Novembre; Orto n. 9: Scuola primaria Dolores Prato; Orto n. 10: Scuola infanzia Mameli; Orto n. 11: Scuola infanzia Helvia Recina; Orto n. 12: Scuola secondaria D. Alighieri; Orto n. 13: Scuola infanzia Liviabella, primaria Natali.

    Le scuole che desiderano aderire possono inviare una mail a ufficioscuola@comune.macerata.it

-    Attività: realizzazione di orti a scuola con l’aiuto di docenti, nonni, genitori.

-    Tempo: È un progetto triennale.

-    referente: Assessorato alla Scuola in collaborazione con Auser

-    contatti:

 ————————————————————————————————————————

 

9. PEDIBUS

 

-    obiettivi: promuovere la cultura della mobilità pedonale. Il Pedibus si propone una alternativa all'utilizzo dell'auto privata per raggiungere la scuola che offre una esperienza di crescita ai bambini coinvolti con risultati positivi anche per l'ambiente. Le scuole Primarie che sono in grado di organizzare gruppi minimi di 20 bambini con accompagnatori volontari (genitori o nonni/nonne) ricevono dall’Amministrazione Comunale un contributo di mille euro che  possono spendere per le attività didattiche (acquisti di attrezzature)

-    destinatari: bambini e bambine scuole primarie e loro genitori

-    attività: organizzazione di gruppi di studenti accompagnati da genitori che raggiungono scuola a piedi. I percorsi sono individuati sulla base delle esigenze delle famiglie interessate ed in genere non superano mai il km di lunghezza.

-    tempo: l’intero anno scolastico

-    referente: Assessorato all’Ambiente in collaborazione con Cooperativa Risorse

-    contatti: 

 ————————————————————————————————————————

 

10. IO PROTEGGO L’AMBIENTE

 

-    obiettivi: 1. educare la consapevolezza sui temi della sostenibilità ambientale; 2. diventare protagonista nella promozione di buone pratiche di educazione ambientale; 3.

-    destinatari: scuole secondarie di I grado

-    attività: incontri di formazione e progetti sul campo

-    tempo: a.s. 2018/2019

-    referente: Assessorato all’Ambiente in collaborazione con CEA

-    contatti:

 ————————————————————————————————————————

 

11. QUISSICRESCE

 

-    obiettivi: 1. educare alla vita all’aria aperta; 2. sperimentare buone pratiche di progettazione partecipata; 3. avere cura degli spazi verdi

-    destinatari: scuole d’infanzia

-    attività: incontri di formazione e attività per la riqualificazione degli spazi verdi delle scuole

-    tempo: a.s. 2018/2019

-    referente: Assessorato alla Scuola in collaborazione con Associazione Les Friches

-    contatti:

 ————————————————————————————————————————

 

 12. BUILD THE FUTURE. LOTTA CONTRO LE DIPENDENZE

 

-    obiettivi: percorso di formazione per attrezzare le nuove generazioni a difendersi dalle dipendenze patologiche

-    destinatari: scuole primarie  tutte le 3° e 4° classi e  scuole secondarie di primo grado (I classe)

-    attività: incontri e laboratori, esposizione dei risultati nella città

-    tempo: anno scolastico 2018/2019

-    referente: Assessorato alle Sicurezza Urbana e Assessorato alla Scuola In collaborazione con Dipartimento Dipendenze Patologiche Asur Area Vasta 3

-    contatti:

 

 

Navigation Extended