Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Territorio e Ambiente Edilizia privata ( SUE) Accesso agli atti

Accesso agli atti

L'accesso agli atti, disciplinato dalla L. 241/90 agli artt. 22 e ss. consiste nel "diritto degli interessati di prendere visione o di ottenere copia di documenti amministrativi" (con le eccezioni previste a livello normativo). I soggetti interessati sono tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso. Il documento amministrativo oggetto dell'accesso è ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie di atto, anche interno o non, relativo ad uno specifico procedimento, detenuto da una pubblica amministrazione e concernente attività di pubblico interesse.

Per ogni richiesta di accesso è necessario specificare una motivazione chiara, completa e direttamente collegata al documento e fornire l'indicazione precisa degli estremi del documento che permettano l'individuazione inequivocabile dell'atto oggetto della richiesta.

La richiesta di accesso ai documenti amministrativi deve essere fatta per iscritto, mediante apposita modulistica, scaricabile dal sito del Comune o reperibile presso lo Sportello Unico per l'Edilizia - Servizio Servizi Tecnici sito in Piaggia della Torre, n.8 - 1° Piano.

Il documento per il quale si presenta richiesta può essere visionato e se ne può richiedere copia, in questo caso è previsto il pagamento dei costi di riproduzione e diritti segreteria, come previsto dalla Delibera G.C. n.22 del 23/1/2002.

L'Amministrazione ha 30 giorni di tempo dalla presentazione dell'istanza per concludere il procedimento.

Modello accesso agli atti

Modello delega relativo all'accesso agli atti

Navigation Extended