Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Territorio e Ambiente Edilizia privata ( SUE) Cartella con sottopagine interne Certificato di destinazione urbanistica territoriale

Certificato di destinazione urbanistica territoriale

Art. 30 D.P.R. n. 380/2001

Il certificato di destinazione urbanistica territoriale è richiesto in procedure che prendono in esame un progetto tenendo conto dei piani sovraordinati (PPAR, PTC) dei piani specifici (PAI e Piano Operativo Gestione Rifiuti) considerando i vincoli (paesaggistico, idrogeologico ecc) e le tutele gravanti sull'area. In esso è presa in esame la conformità al piano urbanistico comunale (PRG) e l'assoggettabilità a VIA. Tale certificato è richiesto, ad esempio, nell'esame da parte della Provincia dei progetti riguardanti gli impianti fotovoltaici.


Come
L'istanza in bollo da € 14,62 va presentata presso il Servizio Gestione del Territorio, preferibilmente con il modello predisposto scaricabile in file word o disponibile su carta presso gli uffici, completa di:

-  stralcio di mappa catastale delle particelle configuranti l'intera proprietà, in scala, comprensivo di fabbricati costituenti idoneo riferimento cartografico, firmato dal Richiedente;

-  documentazione catastale attestante le superfici delle particelle dell'intera proprietà, firmata dal  richiedente in ogni facciata;

-  documentazione progettuale consistente in:

           -Planimetria in scala 1:2000 o 1:5000 rappresentante la localizzazione dell'opera (ad es:impianto  fotovoltaico) all'interno della proprietà

          -Relazione tecnica contenente i dati significativi dell'opera  (ad esempio la  potenza dell'impianto fotovoltaico) e l'illustrazione dei criteri adottati per il rispetto del REC (nel caso di impianti fotovoltaici requisiti dell'art. 70 bis)

         -Planimetria diella localizzazione dell'opera all'interno dell'area in scala 1:25000

 

- Attestato di versamento a nome del Richiedente, alla Tesoreria Comunale, presso gli sportelli della Banca delle Marche spa o presso gli Uffici Postali sul c.c. n. 14'442'628, con la causale"diritti di segreteria per certificato destinazione urbanistica territoriale", dell'importo di  € 20,00 più 2 € ogni particella oggetto di richiesta eccedente la terza, per ogni copia di certificato richiesta.

 

Dove
S.U.E. Sportello Unico per l'Edilizia - Servizio Gestione del Territorio Viale Trieste , 24 - 2° Piano
Tel. 0733 256274-256341 (sportello)
Tel. 0733 256216 (Responsabile Istruttoria)
 
Quando
Lunedì, mercoledì e venerdì ore 9,30 - 13,00


Il ritiro del certificato:
Deve essere effettuato dal richiedente o da persona da lui delegata con specifica delega scritta con allegata copia di un documento di identità legalmente valido del delegante, entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza, previo accertamento della predisposizione dello stesso.

Per il ritiro del certificato occorre produrre una marca da bollo di € 14,62 da applicare allo stesso.


Utile da ricordare:
Il certificato conserva validità per un anno dalla data del rilascio, ove non intervengano modificazioni degli strumenti urbanistici vigenti.

 


Responsabile
Arch. Murizio Bonotti

Scarica modello richiesta certificato destinazione urb. territoriale

Navigation Extended