Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Territorio e Ambiente Mobilità urbana PUMS - Piano Mobilita Sostenibile

PUMS - Piano Mobilita Sostenibile

Partecipa all'indagine on line. Individuiamo insieme le priorità della mobilità sostenibile.
logo PUMS Macerata

Il PUMS (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) è uno strumento per le politiche di mobilità urbana, orientato al breve-medio periodo e al medio-lungo periodo, che coniuga azioni strategiche e di nuova visione della città (Macerata 2025).

Il PUMS è elaborato dalla società SINTAGMA insieme al Comune con un approccio partecipativo, nell'ambito della normativa nazionale quale documento strategico volto ad integrare le politiche per la mobilità e gli interventi sulle infrastrutture, orientando la mobilità in chiave sostenibile, perseguendo nel contempo obiettivi legati alla tutela del patrimonio storico, culturale, ambientale e al miglioramento della qualità di vita.


OBIETTIVI DEL PUMS

  • riduzione del numero di tratte coperte dall’auto privata.
  • facilitare l’accesso in modalità sostenibile al centro storico.
  • ridurre lo spazio pubblico destinato o occupato dalle auto.
  • prevedere adeguatamente le soluzioni di mobilità sostenibile per soddisfare i cambiamenti urbanistici in programma.

 

UN PUMS PARTECIPATO


Per dotare la città del PUMS si è scelto un processo partecipato. Il percorso prevede nelle sue varie fasi di realizzazione la conoscenza dei comportamenti e delle scelte attuali dei cittadini e l'ascolto delle loro considerazioni relativamente alle diverse opzioni disponibili.
Il primo esempio concreto di partecipazione attiva dei cittadini è la possibilità di compilare un questionario on line che ci aiuterà a conoscere abitudini di mobilità dei cittadini maceratesi e le loro aspettative rispetto a possibili cambiamenti


Questionario on line - Individua con noi le priorità della mobilità sostenibile


Con l'indagine on-line i cittadini indicano le azioni prioritarie della mobilità sostenibile al fine di rimuovere le criticità percepite e riscontrabili. Un approccio trasparente finalizzato alla stesura di una graduatoria di priorità. Non più di due minuti il tempo necessario per rispondere alle domande e dare il proprio contributo fornendo informazioni importanti relative alle attuali scelte di mobilità, a valutazioni e aspettative sulle diverse soluzioni possibili.

 

Navigation Extended