Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Territorio e Ambiente Mobilità urbana Rilevamento degli incidenti stradali

Rilevamento degli incidenti stradali

Rilevamento degli incidenti stradali e accesso agli atti

Il rilevamento degli incidenti stradali fa parte dei servizi istituzionali della Polizia Municipale, ai sensi dell'art. 11 del Codice della Strada e l'attività svolta in sede di intervento viene documentata con apposito verbale che verrà messo a disposizione dell'autorità (Giudiziaria e/o Amministrativa) e delle parti interessate (coinvolti e compagnie assicurative) che potranno richiederne copia.

 

Come

L'interessato deve presentare domanda in carta semplice al Comando Polizia Municipale, precisando i dati anagrafici, un recapito telefonico, numero di Fax, eventuale indirizzo e-mail per la trasmissione e la qualità del richiedente (parte coinvolta, legale rappresentante della parte coinvolta, accertatore per la compagnia assicurativa o delegato della parte coinvolta, con delega sottoscritta alla quale va allegata copia di un documento d'identità del delegante).

E' sempre necessario il nulla-osta dell'Autorità Giudiziaria per esercitare il diritto di accesso agli atti relativi agli incidenti stradali nei seguenti casi di:

· incidente con esito mortale;

· incidente con lesioni alle persone, qualora una delle parti abbia presentato querela;

· incidente nel quale siano stati ravvisati reati diversi dalle lesioni personali.

 

La visione degli atti, l’acquisizione su supporto ottico del richiedente e la trasmissione via e-mail è gratuita, mentre l'estrazione in copia cartacea comporta il pagamento degli oneri previsti:

Euro 3,00 per  ritiro a mano;

Euro 5,00 per consegna tramite il servizio postale o via fax.

Nel caso vi siano anche delle foto tali importi devono essere maggiorati di Euro 2,00 per ciascuna foto cartacea. 

Il versamento degli oneri previsti può essere eseguito presso uno sportello della Banca delle Marche o altro istituto  di credito (codice IBAN IT56B0605513401000000018038) mediante versamento sul c.c. n° 10 del Comune di Macerata - ente 10010, indicando nella causale il nome del richiedente e la data dell'incidente.

NON è possibile il pagamento presso l'Ufficio Infortunistica.

Tutti gli atti saranno consegnati solo previo pagamento degli importi dovuti.

 

Dove

La domanda può essere inviata per posta, tramite fax al n° 0733.256340, con e-mail a pminfortunistica@comune.macerata.it o  presentata direttamente al Comando Polizia Municipale - Viale Trieste, 24 - 62100 Macerata.

Tel. 0733.256346 (centralino) - Fax 0733.256340

tel. 0733.256403 - Cap. Porfiri Giuseppe (Ufficiale Responsabile del procedimento)

tel. 0733.256342 - Ag. Sc. Martinelli Lorella (Agente Istruttore del procedimento)

 

Quando

La richiesta potrà essere presentata in qualsiasi momento, via fax o e-mail e direttamente al comando tutti i giorni feriali dalle ore 9.00 alle 13.00 (orario di apertura al pubblico).

La visione o la consegna degli atti in copia cartacea o su supporto ottico fornito dal richiedente avverrà nel medesimo orario (o diverso su appuntamento).

Sia la consegna in copia cartacea, che la trasmissione degli atti via fax o e-mail e la messa a disposizione per la visione, avverrà  di massima entro 30 giorni dall’evento o dal completamento degli accertamenti.

 
Navigation Extended