Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 A Macerata la celebrazione provinciale del 70° anniversario della Liberazione

A Macerata la celebrazione provinciale del 70° anniversario della Liberazione

Al mattino la cerimonia ufficiale, nel pomeriggio i festeggiamenti a piazza Mazzini con concerto finale de I Meganoidi.
21 aprile 2015

 Sabato prossimo Macerata sarà la sede della cerimonia provinciale per la celebrazione del 70° anniversario della Festa della Liberazione.

  Il programma dei festeggiamenti, promossi dalla Regione Marche, dalla Prefettura, dal Comune e dalla Provincia di Macerata, dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea (Isrec), dall’Anpi e da Cgil, Cisl e Uil, prevede, alle ore 9.30, dopo l’arrivo delle delegazioni dei Comuni, delle associazioni e delle autorità, l’alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro davanti al monumento dedicato alla Resistenza, in via Cioci.

  Alle 10.30, invece, in piazza della Libertà  è previsto lo svolgimento della cerimonia ufficiale. Qui, dopo i saluti ufficiali delle autorità, ci sarà l’orazione ufficiale del professor Francesco Rocchetti. Alle 12.30 tavolata e pranzo con  animazione per bambini a cura di Spiazzati.

  Nel pomeriggio, a partire dalle ore18, inpiazza Mazzini incontri dimostrativi di Muay Thai a cura di Palestra Popolare e alle 19.30 aperitivo con DJ. I festeggiamenti si concluderanno, sempre in piazza Mazzini, alle ore21.30,  con la musica dell’Anonima Strimpelleria e The Osmosis e concerto finale con la storica band genovese  I Meganoidi.

  Il  70° anniversario della Liberazione prevede anche una serie di iniziative che per domani (22 aprile) ha in programma, alle ore 11, nell’aula magna dell’istituto tecnico commerciale Gentili Officine Libertà – L’onda della Madonnina, narrazione con musica e disegno dal vivo scritto e interpretato da Gianluca Foglia "Fogliazza".

 Il 23 aprile, invece, nella sala consiliare del Comune,  alle 16, è prevista invece la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Premio Primo Boarelli mentre il 26 aprile, alle 18, a Borgo Ficana sarà la volta di Una questione privata, spettacolo teatrale itinerante con i ragazzi del Liceo Scientifico Galilei di Macerata con la regia di Antonio Mingarelli

  Infine, il 29 aprile, all’istituto Pannaggi, alle ore 8, è prevista una lezione sul tema Resistenza e letteratura a cura di Gabriele Cingolani. (lb)

TAG: