Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Consiglio delle Donne, invito a designare un proprio rappresentante

Consiglio delle Donne, invito a designare un proprio rappresentante

Richieste entro il prossimo 28 novembre.
31 ottobre 2015

E’ stato pubblicato nel sito del Comune un avviso che invita le Istituzioni della città, intese come enti pubblici con sede a Macerata e organi periferici dello Stato che operano nel territorio cittadino, a designare un loro rappresentante in seno al Consiglio delle donne, l’organismo istituito ai sensi dell’art. 28 dello Statuto comunale. Il regolamento che ne disciplina la costituzione e il funzionamento, modificato dalla delibera consiliare n. 28 del27 febbraio 2012 che ne decreta un ampliamento.  Prevede infatti che il Consiglio delle donne sia composto oltre che dalle consigliere elette nel Consiglio comunale, dalle donne nominate in Giunta e all’interno delle società partecipate, anche dalle rappresentanti degli organismi di pari opportunità delle istituzioni della città.

   Del Consiglio delle Donne possono far parte anche rappresentanti degli organismi pubblici e privati della città che ne facciano richiesta. Per questo motivo l’avviso pubblico invita gli enti che perseguono finalità di parità, uguaglianza e tutela dei diritti a richiedere di essere componenti dell’organismo femminile e a indicare il proprio rappresentante.

   Le richieste devono pervenire entro il prossimo 28 novembre e possono essere inviate per posta ordinaria all’indirizzo: Comune di Macerata-Consiglio delle Donne- Piazza della Libertà n.3, oppure via fax al n. 0733 256438, oppure all’indirizzo di posta elettronica . Per informazioni si può contattare il numero 0733.256379 il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 17,30. (lb)