Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Innovazione sociale, Macerata e Figline Incisa Valdarno insieme per un percorso condiviso

Innovazione sociale, Macerata e Figline Incisa Valdarno insieme per un percorso condiviso

Analisi e studio delle politiche sociali comunali.
20 novembre 2015

Condividere e confrontarsi per guardare i servizi offerti ai cittadini con un’altra prospettiva. E’ nato da questa volontà di innovazione l’incontro tra gli assessori alle Politiche sociali dei Comuni di Macerata e Figline Incisa Valdarno, Marika Marcolini e Ottavia Meazzini, organizzato in seguito al corso Anci sulle politiche sociali, per giovani amministratori, che si è svolto la scorsa primavera nella nostra città.

 Le equipe dei Servizi sociali dei due Comuni al tavolo di lavoro "Alla luce della rapida evoluzione della società e delle sempre nuove e diversificate esigenze dei cittadini - afferma l’assessore Marcolini – con questo primo incontro abbiamo dato inizio a un percorso di rilettura delle nostre politiche sociali, affinché il confronto tra tecnici e politici possa arricchirci e permetterci di migliorare”.

  Per l’assessore Meazzini “questa prima esperienza di ‘scambio culturale’ tra due comuni, di regioni diverse con sviluppati sistemi di Welfare, come la Toscana e le Marche, dedicato solamente alle politiche sociali, ci permette di approfondire e di volgere lo sguardo verso politiche sociali innovative, per permetterci di affrontare le nuove sfide, come ad esempio il diffuso disagio e la solitudine”.

  Oltre ai due assessori, all’incontro che si è svolto nei giorni scorsi a Figline Incisa Valdarno, erano presenti anche i dirigenti, i responsabili e le assistenti sociali dei due Comuni. (lb)

TAG: