Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 La musica classica è rock con “Appassionata”, numeri da record per la stagione 2014 - 2015

La musica classica è rock con “Appassionata”, numeri da record per la stagione 2014 - 2015

Raddoppia l’incasso di biglietteria rispetto al 2012.
01 aprile 2015

Raddoppia l’incasso di biglietteria dei Concerti di Appassionata rispetto al 2012, +31% rispetto al 2013 e migliora del 25% rispetto allo scorso anno la media spettatori per concerto.

  È questo il bilancio al termine della stagione concertistica di musica classica e cameristica organizzata all’Associazione musicale Appassionata, con il sostegno fondamentale dell’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata, alla Provincia di Macerata, alla Regione Marche e al Ministero dei Beni culturali, e la sponsorship di grandi e piccole aziende rappresentative del territorio.

“La cosa più gratificante - spiega Daniela Gasparrini, presidente di Appassionata - è che tanti giovani abbiano scoperto la musica classica e siano venuti a teatro. Per amare la musica, non è necessario essere musicisti: come ha detto il Maestro Campanella in occasione del concerto conclusivo, la musica deve comunicare emozioni'. Perché questo messaggio arrivasse ai ragazzi, abbiamo avviato un percorso di preparazione fatto di incontri come quello al Liceo Classico di Macerata con Claire Gibault e i musicisti della Paris Mozart Orchestra, quello con il musicologo Valerij Voskobojnikov in collaborazione con la professoressa Sulpasso dell'Università di Macerata, la conferenza 'I colori della musica' con la musicologa Luisa Curinga e la mostra collettiva degli allievi dell'Accademia di Belle Arti a cura dei docenti Mentoni e Gobbi".

  Per quanto riguarda poi l'aspetto artistico, il cartellone 2014-2015 è cresciuto del 20% rispetto alla stagione precedente: un incremento tanto più significativo se si pensa che, a livello nazionale, secondo Federculture nel 2014 sono diminuiti gli spettacoli (-2,88%) e gli ingressi 

(-2,57%).

  Il direttore artistico della rassegna, David Taglioni, racconta la strategia di elaborazione del cartellone dei Concerti di Appassionata: “Abbiamo voluto portare in teatro spettacoli che toccassero tutti gli stili musicali, dal barocco al classicismo ai giorni nostri. Tutti gli strumenti sono stati rappresentati, senza dimenticare la voce, con esibizioni di formazioni dal recital pianistico, al duo, trio, quartetto fino all’orchestra sinfonica. Sul palco del Lauro Rossi si sono esibiti artisti di livello mondiale come Mischa Maisky, Sergej Krylov e Yuja Wang. Al concerto di quest’ultima a Macerata, Sky Classica ha dedicato una puntata della trasmissione 'Note di Bianca'. Appassionata ha scelto di essere presente anche nel territorio con appuntamenti di alto profilo: al Marchetti di Camerino, in anteprima nazionale la commedia armonica ‘Anatra al sal’, mentre a Loreto affermati artisti marchigiani sono stati protagonisti della rassegna  ‘Un tesoro di musica’ nella sala del Pomarancio all'interno della Basilica. Un altro punto d’onore per l’associazione - conclude Taglioni - è infatti quello di coinvolgere in cartellone più teatri e luoghi storici del nostro territorio".

TAG: