Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Per Macerata d’Estate tornano i beach games di “Verdemare”

Per Macerata d’Estate tornano i beach games di “Verdemare”

Dal 10 al 13 agosto volley e tennis nella nuova location di piazza Mazzini.
08 settembre 2015

Dopo le fortunatissime edizioni degli anni passati, il torneo Verdemare dal 10 al 13 settembre tornerà ad animare il centro storico di Macerata nel solco di una consolidata tradizione ma carico di novità.

 Prima fra tutti l’arena che in questa edizione 2015 verrà realizzata con 180 tonnellate di sabbia in piazza Mazzini, uno dei luoghi più caratteristici e suggestivi della città.

  Verdemare inoltre raddoppia: non sarà più solo beach volley ma anche beach tennis grazie all’ASD Scuola Tennis Macerata e alla collaborazione di Fabiano Tombolini.

  “In attesa del completamento dei campo da beach volley che stiamo realizzando nel piazzale antistante lo stadio Helvia Recina – ha affermato questa mattina l’assessore allo Sport Alferio Canesin nella conferenza stampa di presentazione di Verdemare 2015 – da giovedì torniamo a vivere con entusiasmo questa quarta edizione del torneo ideato da Pindaro e da sempre sostenuto fattivamente  e con convinzione dall’Amministrazione comunale. Si tratta di una manifestazione che va ad arricchire quello che sarà un week end di grande sport e che vedrà a Macerata Kartisti 2015 ai giardini Diaz e il torneo di mini basket in piazza Cesare Battisti.  La scelta di piazza Mazzini nasce dall’esigenza di intervenire nelle diverse zone della città in modo da renderle più visibili”.

Questo nel dettaglio il programma dei Beach Games Maceratesi:

_ giovedì 10 settembre si disputerà il torneo 2x2 Misto di Beach Tennis (ore 19/23);

_ venerdì 11 si giocherà il 2x2 Maschile di Beach Tennis (ore 19/23);

_ sabato 12 sarà la volta del 2x2 Open Misto di Beach Volley, altra novità di Verdemare 2015 (tutta la giornata);

_ domenica 13 ad esibirsi saranno le compagini del 2x2 Open Maschile di Beach Volley, molte delle quali provenienti da fuori Provincia, a testimonianza della rilevanza regionale e non solo dell’evento (tutta la giornata).

  “Verdemare -  ha detto Michele Spagnuolo di Pindaro -  porta lo sport in piazza come momento di socializzazione, un’iniziativa per stare insieme e che richiama pubblico da tutta la regione e frequentato da tanti curiosi. Verdemare ha sempre portato bene alle piazze dove si è svolto e questo è l’augurio che facciamo anche per la bellissima piazza Mazzini, l’auspicio è di renderla viva anche in altri periodi che non siano quelli del Macerata Opera Festival, di Musicultura e di Sferisterio Live”.

  Per Verdemare, grazie all’impianto di illuminazione predisposto,  saranno disputate anche numerose partite in notturna, così da permettere alla cittadinanza di godersi lo spettacolo in orario serale e post lavorativo.

A fare da preziosa cornice alle giocate dei Beachers ci saranno stand enogastronomici gestiti dal DoppioZero Mobile e offerte commerciali. Saranno protagonisti della manifestazione: SuperGym Macerata  con esibizioni di Zumba e CrossFit, un programma di rafforzamento e condizionamento fisico pensato per aiutare le persone a conquistare un benessere completo e generale, Virtus Acrobatic Team con le spettacolari performance ideate da Umberto Caschera. Come nelle passate edizioni i premi dei vincitori saranno disegnati in collaborazione con la Galleria Ferretti. Per questa edizione l’importante riconoscimento ai meglio classificati dei tornei Verdemare, sarà  Tempus Fugit , omaggio all'orologio planetario di Macerata dell'artista Loris Paolucci (Edizioni Galleria Ferretti).

  Durante le giornate della manifestazione verranno svelati alcuni appuntamenti di Overtime, il Festival nazionale del Racconto e dell’Etica Sportiva, fiore all’occhiello di Pindaro Eventi, che porterà a Macerata dal 7 all’11 ottobre prossimi grandi concerti, personaggi dello sport  e della  cultura, facendola diventare Capitale dell’Etica Sportiva.

  Nei quattro giorni di Verdemare sarà presente in piazza Mazzini una postazione fissa di StammiBene, il progetto che sensibilizza i cittadini sui problemi legati alle dipendenze promosso dal Dipartimento Dipendenze Patologiche Macerata.

Tutte le info e il calendario completo degli eventi disponibile on-line su: www.facebook.com/verdemaremc www.facebook.com/overtimefestival . (lb)

TAG: