Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Riprendono le corse del trenino Macerata Explorer

Riprendono le corse del trenino Macerata Explorer

Riprenderanno domani dopo uno stop di qualche giorno per questioni organizzative.
11 agosto 2015

 Dopo uno stop di qualche giorno per questioni organizzative, da domani riprenderanno le corse di Macerata Explorer il trenino turistico gestito dalla società Giocamondo che consente di ammirare e scoprire la città in maniera insolita e divertente.

  In attesa del nuovo mezzo, che sarà ecocompatibile E5 e di colore bianco rosso, i gestori del servizio hanno comunque provveduto alla sostituzione del trenino in servizio da maggio scorso e  questa operazione ha richiesto qualche giorno di sosta.

  Macerata Explorer consente di conoscere le principali bellezze storico - artistiche della città

comodamente seduti e accompagnati da una audioguida in italiano e inglese che descrive i principali monumenti e angoli caratteristici della città. 

  La partenza è ogni 30 - 60 minuti da piazza Mazzini mentre il percorso panoramico consente di ammirare  lo Sferisterio, Porta San Giuliano, Palazzo Buonaccorsi (Musei Civici), Piazza della Libertà (fermata sali-scendi), Torre civica, Palazzo della Provincia,chiesa san Filippo, Biblioteca comunale, chiesa di san Giovanni, Palazzo Cioci, Palazzo Torri, Cancelli,  Giardini Diaz, Porta Montana, Basilica Madonna della Misericordia, Cattedrale e piazza Mazzini.

 Per quanto riguarda le tariffe il biglietto di viaggio è di 6 euro (bambini fino a 3 anni gratis, dai 4 ai 12 anni 4 euro). Possono viaggiare gratis anche le persone diversamente abili (accompagnatori 4 euro).  Riduzione a 4 euro (eccetto nei mesi di luglio e agosto) per i residenti (con esibizione di documento di identità) e per gli studenti (esibizione libretto universitario). Previste promozioni per le famiglie (2 adulti e 2 bambini) a 16 euro.

Info: Giocamondo tel.(+39) 380 3887486 - (+39) 360 1056646, www.comune.macerata.it . (lb)

TAG: