Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Ritorna “Spiazzati”, la giornata clou sarà il 25 aprile

Ritorna “Spiazzati”, la giornata clou sarà il 25 aprile

Prevista una serie di iniziative nel centro storico.
21 aprile 2015

Iniziato lo scorso autunno con due giorni di animazione e riflessioni, Spiazzati vuole diventare un appuntamento tematico periodico per godere dei beni comuni a partire dal centro storico.

  Mettendo insieme la disponibilità di associazioni e istituzioni, con il patrocinio comunale e il sostegno della Confartigianato è prevista per il 24 aprile, alle 16.30, una visita guidata gratuita per conoscere meglio gli spazi ed i preziosi servizi di due biblioteche maceratesi, la Statale di Napoli,  in via Garibaldi  e di seguito la comunale Mozzi Borgetti, mentre alle 21 appuntamento ai giardini Diaz con Insieme per camminare per percorrere insieme le strade della città a ritmo sostenuto con lo scopo di preservare la salute e il buon umore.

  Sabato 25 aprile, alle 11, ritrovo in piazza Vittorio Veneto con l’associazione Ciclo Stile e i giochi per bambini in bicicletta e poi appuntamento sotto la torre dell’orologio in piazza della Libertà per un pranzo condiviso: alle 12.30 il luogo simbolo di Macerata diventerà realmente spazio di festa popolare:  ognuno porta qualcosa da condividere mentre acqua, posate e tavoli ci saranno già. Chi vuole portare uno strumento rallegrerà di sicuro la permanenza.

  Alle 11 e alle 16.30 le guide turistiche di Macerata by Marche propongono un interessante percorso guidato (costo 5 euro) alla ricerca dei luoghi della città dove si è costruita l’identità nazionale.

  Nel primo pomeriggio la Bottega del Libro, in corso della Repubblica,  organizza laboratori per piccoli lettori  mentre alle 15.30 inpiazza Mazzini l’associazione Anima Giovani proporrà attività ludiche sempre per i più piccoli.  Alle 18 nella galleria Scipione torna l’occasione di praticare il rigenerante Yoga della Risata a cura di YoRido, alle  19 l’appuntamento è  con le Donne Liberate di Antonella Gentili e Fulvia Zampa  (CTR) nel cortile del palazzo municipale e per finire tutti in piazza Mazzini per il tradizionale concerto del 25 aprile organizzato dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

TAG: