Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2015 Service dell’Inner Wheel “Bambini al Museo”: il Kit famiglia gioca con Briglia

Service dell’Inner Wheel “Bambini al Museo”: il Kit famiglia gioca con Briglia

Accompagnerà i bambini in alcuni facili giochi.
24 marzo 2015

Nel giorno in cui ha riaperto il museo del Bardo a Tunisi, questa mattina a Palazzo Buonaccorsi, sede dei Musei Civici di Macerata, è stato presentato un pieghevole appositamente progettato, da donare ai bambini che visitano il Museo della carrozza con genitori e familiari.

  E’ Kit famiglia gioca con Briglia ed è il dono pensato dall’Inner Wheel Club di Macerata per il museo maceratese che è nella top list dei bambini a Palazzo Buonaccorsi, tanto che alcuni lo scelgono per festeggiare  i propri compleanni.

  “Fin da subito - ha affermato l’assessore Monteverde - il museo ha puntato sui servizi dedicati ai bambini strutturando l’offerta in modo tale da coinvolgerli attivamente nelle visite.  Sono felice per la disponibilità mostrata dall’Inner Wheel che ha colto un bisogno del museo  e si è reso disponibile a lavorare con e per noi”.

  Briglia è un cavallo “carrozziere”, cioè addestrato al traino delle carrozze, che il disegnatore e grafico Andrea Cozzoni ha pensato anni fa come mascotte del museo, dedicandogli anche una striscia nel sito web di Maceratamusei.

  Oggi, grazie alle invenzioni grafiche ed enigmistiche di Marzia Sbrollini, Briglia passa anche al cartaceo, accompagnando i bambini in alcuni facili giochi e, trasformato in piccolo poster, Briglia attende di essere colorato e completato a piacimento.

  Questo facile strumento è stato pensato insieme al personale del museo per connettersi sia alle pagine interattive del sito, cui rimanda tramite QR code per le soluzioni, sia ai gadget presenti nel bookshop di Maceratamusei: una linea dedicata ai bambini in visita.

  Sorto nel 1988, il Club Inner Wheel di Macerata è un sodalizio femminile che dedica regolarmente la propria attenzione sia al sociale che ad interventi di carattere culturale per la città.

  Il service “Bambini al museo” è stato lanciato dalla Presidente Isabella Mori con una raccolta fondi nella serata leopardiana che il club ha organizzato lo scorso mese di ottobre nel teatro della Filarmonica, con il direttore artistico Francesco Micheli e l’attore  Piero Piccioni.

Prendendo spunto dai temi attualizzati dal film di Mario Martone Il giovane favoloso, Micheli ha offerto una serie di suggestioni legate alle sonorità del verso leopardiano e all’esperienza del teatro in musica fatta dal grande poeta, accompagnato dalla misurata e intensa lettura di Piccioni. 

TAG: