Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2016 Miglioramento raccolta differenziata, partito il piano di informazione e controllo mirato

Miglioramento raccolta differenziata, partito il piano di informazione e controllo mirato

Volantinaggio e installazione telecamere nei punti critici.
24 maggio 2016

 Informazione, più controlli, collaborazione e rispetto delle regole. Ci sono questi quattro punti alla base del piano di intervento che il Comune di Macerata, in collaborazione con il Cosmari, sta mettendo in atto in questi giorni per migliorare il conferimento dei rifiuti in materia di raccolta differenziata.

“L’Amministrazione comunale - interviene l’assessore alla’Ambiente, Mario Iesari - di concerto con il Cosmari intende rafforzare l’azione di informazione e controllo riguardante il rispetto delle regole di conferimento dei rifiuti. Questa azione prevede una campagna di comunicazione mirata ai segmenti della popolazione che hanno più difficoltà a ricevere informazioni e magari anche a metterle in pratica, ed un piano di controlli che riguarderà tutta la città ma sarà rafforzato nelle aree dove il mancato rispetto dei giorni di conferimento risulta più diffuso e frequente”.

  In queste zone l’ufficio Ambiente del Comune sta provvedendo, tramite volantinaggio, a informare gli utenti sull’iniziativa in corso, comunicazione a cui faranno seguito l’installazione di telecamere mobili e i controlli sul rispetto delle regole di conferimento da parte dei vigili urbani.
  “Il nostro obiettivo - prosegue Iesari - è quello di favorire il massimo rispetto possibile delle regole a vantaggio dell’ambiente e del decoro urbano. Per questo motivo i controlli non avranno una logica esclusivamente di repressione, anche se quando necessario dovremo prevedere questo approccio, ma di informazione e collaborazione con tutti i cittadini che ad esempio nelle zone dove sarà più forte ed evidente il controllo saranno informati dell’azione in corso e saranno quindi invitati a mantenere o attuare un comportamento virtuoso tramite una comunicazione diretta nella cassetta della posta”. (lb)

TAG: