Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2016 Terremoto. Contributi per sistemazione autonoma a famiglie con ordinanza di sgombero

Terremoto. Contributi per sistemazione autonoma a famiglie con ordinanza di sgombero

La domanda deve essere presentata all'Ufficio Casa del Comune.
10 novembre 2016

Nel sito del Comune di Macerata sono pubblicati il bando e la modulistica per richiedere il contributo da parte di coloro che, avendo la casa lesionata e l’ordinanza di sgombro, hanno provveduto in autonomia a reperire un alloggio alternativo senza carattere di stabilità.

Possono fare richiesta i nuclei familiari la cui abitazione principale, abituale e continuativa sia stata distrutta in tutto o in parte, ovvero sia stata sgomberata in esecuzione di provvedimenti delle competenti autorità, adottati a seguito dell’evento sismico del 24 agosto 2016, ratificati, ove necessario, anche successivamente, con apposita ordinanza sindacale. Tali nuclei familiari devono aver provveduto autonomamente a trovare un alloggio alternativo senza carattere di stabilità;  gli affittuari di immobili;  chi usufruiva di alloggi in strutture pubbliche o private che siano stati sgomberati, in seguito al terremoto, o siano stati distrutti in tutto o in parte dal sisma.

La somma varia fino ad un massimo di  600 euro mensili e nel limite di 200 euro per ogni componente del nucleo familiare abitualmente e stabilmente residente nell’abitazione. Per nuclei familiari composti da una sola unità il contributo medesimo è stabilito in € 300,00. Qualora nel nucleo familiare siano presenti persone di età superiore a 65 anni, portatrici di handicap, ovvero disabili con una percentuale di invalidità non inferiore al 67% è concesso un contributo aggiuntivo di 200 euro mensili per ognuno dei soggetti sopra indicati, anche oltre il limite massimo di 600 euro mensili previsto per il nucleo familiare.

La domanda deve essere presentata, allegando copia del documento di identità, al Servizio Servizi alla Persona, Ufficio Casa, sito al 2° piano di Viale Trieste n. 24, tel. 0733 256380 – 0733 256295, e-mail amministrativi.sociali@comune.macerata.it, aperto al pubblico il lunedì, il mercoledì ed il venerdì dalle ore 9  alle ore 13. Sempre all'Ufficio Casa è possibile comunicare l'eventuale disponibilità di alloggi agibili da mettere a disposizione delle famiglie evacuate. (leggi altre informazioni a riguardo). (ap)

TAG: