Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2017 Incontro natalizio con le città gemellate a Issy Les Moulineaux

Incontro natalizio con le città gemellate a Issy Les Moulineaux

Per la tradizionale Corrida di Noël, organizzata ogni anno prima di Natale dal Comune francese.
23 dicembre 2017

Una delegazione istituzionale del Comune di Macerata, composta dell’assessore ai Servizi Sociali Marika Marcolini, dall’assessore allo Sport Alferio Canesin e dal consigliere comunale Ulderico Orazi ha visitato Issy-les-Molineaux il 17 dicembre, in occasione della tradizionale Corrida di Noël, organizzata ogni anno prima di Natale dal Comune francese confinante con la capitale Parigi gemellato con Macerata dal 1982.

Come tutti gli anni l’evento, che ha coinvolto oltre 4.200 maratoneti la maggior parte dei quali vestiti da Babbo Natale, è stato occasione di incontro tra gli amministratori della città ospite di Issy-les-Moulineaux e le delazioni ufficiali della città tedesca di Weiden e della città di Macerata, unite in modo triangolare da un’amicizia che dura da decenni e impegnate nello sviluppo di progetti europei che nel corso del 2017 hanno principalmente riguardato il versante delle politiche sociali e dell’inclusione.  

Corsa Natale IssyLa delegazione maceratese, accolta dal sindaco André Santini e dai suoi assessori ai gemellaggi, alla cultura e allo sport, ha preso parte a un momento ufficiale di saluto e di scambio doni alla presenza della delegazione di Weiden, guidata dal sindaco Kurt Seggewiß, e di una delegazione ufficiale di Ichikawa, città giapponese con cui Issy-les-Moulineaux quest’anno ha avviato un gemellaggio tra scuole. “Sono momenti importanti – ha sottolineato l’assessore Marika Marcolini - volti alla conoscenza di realtà diverse e alla pianificazione di progettazioni condivise fondamentali per la valorizzazione di un sempre più forte processo di integrazione e per lo sviluppo di nuove opportunità a sostegno della città”.

Interessante la visita alla fattoria didattica inaugurata da pochi mesi e collocata nel pieno centro della città, dove si svolgono quotidianamente percorsi, visite e laboratori volti a ripristinare un ambiente agricolo e rurale nel contesto urbano.

Molto significativa, infine, anche la cerimonia svoltasi alla sinagoga della città francese dove il sindaco di Weiden ha omaggiato la comunità isséenne di un quadro raffigurante la sinagoga della città di Weiden in segno di fratellanza, condivisione e di rispetto nei confronti delle rispettive folte comunità ebraiche. In seguito alla cerimonia si è svolta sulla piazza antistante la sinagoga la tradizionale accensione del candelabro per la festa ebraica di Hanouka - festa delle Luci.

In programma per il 2018 la pianificazione e lo sviluppo di un progetto congiunto Issy-les-Moulineaux, Macerata e Weiden da presentare alla Commissione Europea  per la formazione e l’educazione delle nuove generazioni al concetto di Europa.