Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Consiglio comunale, sì alla variante Prg per collegamento Montanello – Villa Potenza

Consiglio comunale, sì alla variante Prg per collegamento Montanello – Villa Potenza

Nuova convocazione per il 20 e 21 dicembre.
12 dicembre 2018

Si del Consiglio comunale di Macerata alla variante al Piano Regolatore Generale che porterà alla  realizzazione della terza corsia tra Villa Potenza e Montanello. La delibera, con cui in sostanza si dà il via libero alla procedura espropriativa , è stata approvata  con 15 voti a favore (maggioranza e Paolo Renna di Fratelli d’Italia) e 4 contrari (Riccardo sacchi e Deborh Pantana di Forza Italia, Roberto Cherubini e Andrea Boccia del Movimento 5 stelle).

  L’intervento, per un costo totale di 2,5 milioni di euro e che assicurerà una maggiore fluidità al traffico veicolare,  consisterà nella realizzazione di due corsie a salire e una scendere così come è stato fatto alcuni fa per la strada che conduce a Piediripa, del marciapiede, nel potenziamento della pubblica illuminazione e nella messa in sicurezza delle fermate del trasporto pubblico.

  Il Consiglio comunale, raggiungendo un accordo tra maggioranza e  minoranza sul cambiamento del dispositivo, ha poi votato all’unanimità  la mozione presentata dalle consigliere Deborah Pantana di Forza Italia e Anna Menghi dell’omonimo Comitato con cui  “l’Amministrazione comunale si impegna ad attivare, dopo la tragica morte di Pamela Mastropietro, verso il privato per poter dedicare con un simbolo il parco di via Spalato a tutte le donne vittime di violenza”.

  Infine l’assise cittadina  con 3 voti a favore (Riccardo Sacchi e Deborah Pantana di Forza Italia) e 14  contrari (maggioranza) ha respinto  la mozione presentata dal consigliere Sacchi e altri rappresentanti della minoranza sulla costituzione di parte civile nel processo penale a carico delle associazioni che gestiscono l’accoglienza in città.

  Intanto, dopo la conferenza dei capigruppo, il presidente Luciano Pantanetti ha convocato due nuove sedute del Consiglio comunale per il 20 e 21 dicembre alle ore 16.30. Tre gli argomenti iscritti all’ordine del giorno: aliquote, tariffe e scadenze dei tributi comunali per il 2019, approvazione del DUP e del Bilancio di previsione 2019/2021 e la revisione dello Statuto comunale.

Nel caso in cui la seduta del 21 dicembre andasse deserta  la seconda convocazione è stata fissata per il 27 dicembre alle 16.30. (lb)