Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Fondo comunale anticrisi, approvato l’elenco degli aspiranti beneficiari

Fondo comunale anticrisi, approvato l’elenco degli aspiranti beneficiari

Al via la fase di avvio delle borse lavoro.
11 luglio 2018

 Sono 131 le richieste di ammissione al Fondo anticrisi comunale #anticrisiduemiladiciotto il progetto dell’Amministrazione comunale di Macerata che da diversi anni impegna risorse economiche per l’attivazione di interventi a sostegno dei nuclei familiari che si trovano in una situazione di particolare fragilità in ragione della crisi economica. 

 Per il 2018 #anticrisiduemiladiciotto prevede l’attivazione di borse lavoro attraverso un progetto individuale di sei mesi, con presenza del borsista presso il soggetto ospitante per 20 ore settimanali e con un rimborso spese a favore della persona ospitata di 500 euro mensili, con costi INAIL a carico del Comune di Macerata.

  Il soggetto ospitante, ovvero un’azienda, un soggetto del Terzo Settore o un ente pubblico diverso dal Comune di Macerata, dislocato nel territorio e nei comuni della Regione, comparteciperà al costo della borsa lavoro per un importo pari a 167 euro mensili, per un totale di  1.002 euro per l’intero periodo.

  Concluse le fasi di raccolta delle domande e di istruttoria per l’analisi delle richieste di ammissione al progetto è stato approvato l’elenco degli aspiranti beneficiari, costituito da 128 candidati che riceveranno formale comunicazione all’indirizzo indicato in domanda.

  Prende ora avvio la fase di attivazione delle borse lavoro che è subordinata alla verifica del possesso, alla data di presentazione della domanda, dei requisiti richiesti dall’avviso, e nello specifico, “essere in stato di disoccupazione e, pertanto, iscritte al Centro per l’Impiego, e non beneficiarie di NASpi o di altro ammortizzatore sociale per la disoccupazione involontaria.”

  Inoltre, le borse lavoro saranno attivate sulla base della data di presentazione da parte del borsista della dichiarazione di impegno del soggetto ospitante, entro e non oltre un mese dalla loro presentazione, e fino a esaurimento del fondo.

  Infine, l’avviso stabilisce anche che 20 borse lavoro siano riservate prioritariamente ai giovani che hanno un’età inferiore ai 35 anni alla data di scadenza del bando e che la validità di tale riserva è limitata al periodo di novanta giorni dalla data di formazione dell’elenco degli aspiranti beneficiari.

  Per la consultazione dell’elenco e dei curricula da parte dei soggetti interessati a ospitare borsisti, gli ammessi debbono restituire la liberatoria al Servizio Servizi alla Persona del Comune di Macerata,  Viale Trieste n. 24 (2° piano) aperto al pubblico lunedì – mercoledì – venerdì dalle 9 alle ore 13.

  E’ possibile scaricare la modulistica relativa al progetto “#anticrisiduemiladiciotto”  dal sito del Comune di Macerata www.comune.macerata.it .

Info: Ufficio di Promozione Sociale del Comune di Macerata tel. 0733 256243 – 465.

TAG: