Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Il 5 e 6 marzo due nuove sedute per il Consiglio comunale

Il 5 e 6 marzo due nuove sedute per il Consiglio comunale

I lavori inizieranno alle 16.30.
27 febbraio 2018

Il Consiglio comunale è chiamato di nuovo a riunirsi. L’assise cittadina, infatti, è stata convocata per lunedì 5 e martedì 6 marzo alle ore16.30.

  I lavori del Consiglio prenderanno il via con la discussione dell’unica delibera iscritta all’ordine del giorno dei lavori e che riguarda l’approvazione del nuovo regolamento di contabilità.

  Si procederà poi con un ordine del giorno presentato dal consigliere Marcolini e da altri esponenti de La città di tutti riguardo alla sicurezza dei pedoni e alla richiesta di adeguate misure per limitare la velocità nel centro abitato di Piediripa e di altre zone della città.

  Subito dopo il Consiglio prenderà in esame le mozioni, in totale 6.  La prima è quella presentata dalla consigliera Anna Menghi dell’omonimo Comitato in merito alla chiusura al traffico di piazza XXX Aprile, un’altra ancora presentata da Fratelli d’Italia e altri gruppi di minoranza relativa alle affissioni abusive e alla concessione di locali in comodato d’uso. Il confronto in aula proseguirà poi con le mozioni presentate dal Movimento 5 stelle in merito alla regolamentazione del gioco d’azzardo, delle case dell’acqua e di Musicultura e  sul controllo del vicinato (Renna di Fratelli d’Italia e altri consiglieri della minoranza),

  Infine ci sono altri due ordini del giorno, entrambi presentati dalla consigliera Anna Menghi dell’omonimo Comitato, e che riguardano un progetto condiviso per di recupero delle abitazioni del centro storico e il centro Acsim nella palazzina Inail a Corneto.

Nel caso in cui la seduta del 6 marzo dovesse andare deserta la seconda convocazione è fissata per l’8 marzo alle 16.30. (lb)