Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Inaugurazione esposizione progetto “Mani che parlano”

Inaugurazione esposizione progetto “Mani che parlano”

Opere dei ragazzi del Centro di Ascolto e di Prima Accoglienza e del biennio del Liceo artistico Cantalamessa di Macerata
05 giugno 2018

Apre mercoledì 6 giugno, alle ore 11, ai Musei civici di palazzo Buonaccorsi l’esposizione del progetto “Mani che parlano”. Si tratta dell’esposizione dei lavori realizzati dai ragazzi del Centro di Ascolto e di Prima Accoglienza e del biennio del Liceo artistico Cantalamessa di Macerata in mostra fino al 1 luglio 2018.  Nell'occasione la mostra fotografica di Hassan Badreddine sarà prorogata fino alla stessa data.

Il progetto “Mani che parlano” è stato presentato lunedì 4 giugno a Roma nello Spazio WEGIL , all'interno della Seconda Biennale Nazionale dei Licei artistici, alla presenza del Direttore generale DGOSV - Miur Maria Assunta Palermo, del capo dipartimento DPPR MIUR Carmela Palumbo e Flaminia Giorda dirigente tecnico DGOSV MIUR, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nonchè di Mariagrazia Dardanelli presidente Rete Nazionale dei Licei Artistici.

Durante la manifestazione romana, è stato presentato il video curato dal liceo artistico ‘G. Cantalamessa’ di Macerata sul progetto “Mani che parlano”, nato dall’incontro tra la scuola, i musei civici di Macerata e i centri di accoglienza e primo ascolto, grazie al quale e’ nata un’idea didattica per progetti, dove l’esperienza della lingua e’ diventata più importante della sua conoscenza formale. A renderlo possibile, gli scambi artistici tra studenti e migranti, a dimostrare che l’arte e la creatività possono essere veicolo di integrazione e apertura verso la società del futuro.

Il video realizzato a cura dell'indirizzo Audiovisivo e Multimediale del Liceo artistico con la supervisione dei docenti Veronica Rossetti e Marco Bozzi è incluso nel percorso espositivo itinerante della Biennale.

All’inaugurazione della mostra al Buonaccorsi interverranno Stefania Monteverde, assessore alla Cultura del Comune di Macerata, il preside del Liceo artistico Pierluigi Ansovini, la direttrice dei Musei civici Alessandra Sfrappini e Claudia Manuali  coordinatrice del centro di Ascolto e Prima Accoglienza Macerata. Il progetto sarà presentato dai docenti Leonardo Properzi, Marco Franchini, Veronica Rossetti, Marco Bozzi, David Miliozzi, mentre l’artista Hassan Badreddine dialogherà con gli studenti insieme a Giuliana Pascucci, conservatrice dei Musei Civici di Macerata. (ap)

 

TAG: