Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Macerata – Taicang, un’altra tappa con il gemellaggio tra scuole

Macerata – Taicang, un’altra tappa con il gemellaggio tra scuole

Il saluto della vicesindaco Monteverde ai giovani della Taicang N 1 Middle School e la Zhudiwen Primary School.
12 luglio 2018

 Ventisei studenti di Taicang si trovano in questi giorni in città grazie al patto di amicizia suggellato a gennaio del 2016  tra il Comune di Macerata e la città cinese. Un’amicizia che ha visto l’avvio e il consolidamento di progetti sinergici tra le due realtà in campo turistico, culturale e sportivo, economico. In questa occasione si stringe un patto di amicizia tra l’Istituto Comprensivo Enrico Fermi e la Taicang N 1 Middle School e la Zhudiwen Primary School.

  Alla presenza della vicesindaco Stefania Monteverde le insegnanti Clara Maccari e  Zhuli, Gujiaja e Zhu Shujun, si sono scambiate il patto di amicizia, un impegno a costruire scambi culturali tra gli studenti e gli insegnanti.

  “L’amicizia tra due bellissime città Taicang e Macerata cresce e si rafforza. Continuiamo a costruire il ponte interculturale che ha iniziato padre Matteo Ricci e che oggi percorrono i nostri ragazzi. Facciamo crescere le nuove generazioni con una mentalità aperta” ha affermato la vicesindaco ringraziando il preside e le insegnanti dell’Istituto Comprensivo Fermi che hanno mostrato una grande sensibilità a sperimentare innovativi progetti di apprendimento.

 Si rafforza così il processo di internazionalizzazione della nostra città con la Cina grazie alle molte opportunità  messe in campo con la collaborazione di Sue Su, presidente di Via Soccer e delegata dal governo di Taicang per i rapporti con Macerata, che ha curato fin dall'inizio i rapporti tra le due governance.

  Al progetto partecipano anche le scuole Taicang Experimental Middle Scholl e il Liceo sportivo di Camerino perché l’amicizia della città con Taicang e la Cina cresce e coinvolge la Marca Maceratese.

  Gli studenti, 14 ragazze e 13 ragazzi, stanno vivendo esperienze di vita maceratese con la visita ai Musei civici, le lezioni di arte all’aperto, di cucina e le visite tra le bellezze del  territorio.

  Entro la fine del mese di luglio è previsto a Macerata l’arrivo di altri due gruppi di studenti per un totale di 90 ragazzi che in questa estate arriveranno in città con i loro insegnanti.

  “Benvenuti a tutti. Vi invito a tornare con le vostre famiglie per godere delle nostre ricchezze”, ha salutato l’assessore Monteverde ricordando anche il progetto di turismo Macerata-Taicang che offre gli scambi di viaggi turistici per i cittadini delle due realtà. Da Macerata il primo gruppo di turisti per Taicang partirà alla fine di agosto. Per info: .