Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2018 Quale progetto 0/6?

Quale progetto 0/6?

QUIsSICRESCE! propone un seminario per confrontarsi su spunti esperienze e idee per un progetto educativo prima infanzia coerente nel tempo.
24 settembre 2018

“Quale progetto 0/6?” è il tema del seminario di apertura dell’anno scolastico 2018/19 per il progetto QUIsSICRESCE!, proposto a tutti gli insegnanti educatori, coordinatori pedagogici e soggetti che operano nei servizi educativi  0-6 anni, in particolare quelli coinvolti in tale progetto selezionato da Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto alla povertà educativa.

Si svolgerà sabato 29 settembre dalle 8.30 alle 13 nella sala Convegni dell’Asilo Ricci, in via dell’Asilo 36 a Macerata, a cura di Zerosei Up, partner del progetto e società leader nel settore di ricerca, di accompagnamento ai gruppi di lavoro e di condivisione delle buone pratiche educative, per arricchire la riflessione sull’accoglienza, sull’educazione e sulla cura e per incidere sulle politiche per l'infanzia.

Il seminario è affidato a Claudia Lichene, docente scuola d’infanzia e dottoranda all’Università di Pavia e Sara Zingoni,  educatrice e coordinatrice pedagogica, componente dei gruppi di ricerca del centroLa Bottega di Geppetto di san Miniato che, attraverso la riflessione e la condivisione di esperienze, accompagneranno insegnanti e educatrici verso nuovi spunti e idee per un progetto educativo coerente nel tempo, per coniugare saperi, conoscenze e relazioni punti fondamentali per l’educazione della fascia prima infanzia.

Le iscrizioni si ricevono scrivendo all’Ufficio Scuola del Comune di Macerata (manola.romagnoli@comune.macerata.it) utilizzando il modulo scaricabile qui e nel sito www.percorsiconibambini.it/quissicresce.

Il seminario è il primo di una serie di appuntamenti formativi che proseguiranno il 24 novembre e il 15 dicembre su diverse tematiche educative 0/6.Tutti i corsi sono accreditati e riconosciuti dal Miur e sarà rilasciato  l'attestato di partecipazione. (ap)

TAG: