Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2019 Concerto Roberto Vecchioni allo Sferisterio, come cambia la viabilità

Concerto Roberto Vecchioni allo Sferisterio, come cambia la viabilità

In programma giovedì 6 giugno.
05 giugno 2019

In occasione del concerto del cantautore Roberto Vecchioni in programma all’Arena Sferisterio  domani giovedì 6 giugno il Comando della Polizia locale ha emesso un’ordinanza per la regolamentare la circolazione nella zona interessata dall’evento.

  Il provvedimento prevede:.

  1. 1.      Divieto di sosta con rimozione forzata, valido dalle ore 18 fino al temine manifestazione:

1.1.  in viale Trieste, su ambo i lati del tratto compreso tra via Pannelli e piazza Nazario Sauro;

1.2.  in piazza Nazario Sauro

1.2.1.      sull’area di parcheggio in concessione all’APM in prossimità di Porta Picena

1.2.2.      sull’area di parcheggio in concessione all’APM compresa tra viale Trieste e corso Cairoli, eccetto veicoli di polizia, soccorso e veicoli a servizio degli invalidi che espongono lo speciale contrassegno; 

 

  1. 2.    dalle ore 19 o nel diverso termine reso necessario da esigenze di pubblica sicurezza indicato dalla segnaletica stradale:

2.1.  divieto di transito in viale Trieste, nel tratto compreso tra viale Don Bosco e piazza N. Sauro, con deviazione del traffico, per tutte le direzioni, in viale Don Bosco, eccetto polizia e soccorso; per l’attuazione di tale provvedimento sarà posizionato un transennamento all’altezza di viale Don Bosco e uno sbarramento con elementi fissi e mobili sul tratto compreso tra via Pannelli e piazza N. Sauro;

2.2.  divieto di transito in viale Diomede Pantaleoni, con sbarramenti fissi e mobili in piazza N. Sauro ed in viale Diomede Pantaleoni e deviazione del traffico in via Maffeo Pantaleoni; il traffico diretto in centro sarà deviato sul percorso: via Maffeo Pantaleoni > Borgo San Giuliano > viale Leopardi > Rampa Zara;

2.3.  divieto di transito in via Zara, all’altezza dell’intersezione con via Armaroli, eccetto residenti, veicoli a servizio degli invalidi che espongono lo speciale contrassegno, polizia e soccorso;  

2.4.  Direzione obbligatoria a destra

2.4.1.      verso viale Don Bosco, valido per i veicoli circolanti in viale Trieste;

2.4.2.      verso via Maffeo Pantaleoni, per i veicoli circolanti in piazza Nazario Sauro;

2.4.3.      verso Borgo San Giuliano, valido per i veicoli circolanti in via della Pace con direzione centro, eccetto veicoli di massa a p.c. > 3,5 t. e residenti;

2.4.4.      in via Maffeo Pantaleoni, valido per i veicoli circolanti con direzione centro, all’intersezione con la traversa omonima che conduce in Borgo San Giuliano, eccetto veicoli di massa a p.c. superiore 3,5 t. e residenti;

2.4.5.      per i veicoli che da via San Michele si immettono in Bgo San Giuliano;

2.4.6.      verso via della Nana, per i veicoli circolanti in Via Pannelli;

2.5.  Direzione obbligatoria a sinistra

2.5.1.      verso Via Carducci, valido per i veicoli circolanti in Corso Cairoli con direzione Piazza N.Sauro, eccetto veicoli che devono proseguire per le seguenti direzioni: Montelupone; Potenza Picena (SP 101); quartiere Pace; quartiere San Giuliano; centro;

2.5.2.      per veicoli di massa a p.c. > 3,5 t verso via Carducci, valido per i veicoli circolanti in Corso Cairoli con direzione Piazza N. Sauro;

2.6.  direzione obbligatoria diritto

2.6.1.      in Bgo San Giuliano a salire, in prossimità dell’intersezione con Via Maffeo Pantaleoni;

2.7.  dare precedenza  in Bgo San Giuliano, valido per i veicoli provenienti da via Pace a salire, in prossimità dell’intersezione con Via Maffeo Pantaleoni, con temporaneo oscuramento del segnale di “fermarsi e dare precedenza”  per i veicoli provenienti da quest’ultima via;

2.8.  divieto di transito su Porta Picena (uscita da piazza Mazzini) con sbarramento fisso e deviazione  del traffico veicolare (solo autovetture) in uscita da piazza Mazzini su via Crispi > via del Convitto > viale Trieste ad eccezione dei veicoli  di larghezza superiore a metri 2,00 e/o altezza superiore a metri 2,50 (dimensioni massime per l’uscita da Porta Convitto); questi ultimi veicoli dovranno uscire dal centro storico mediante l’ausilio di personale di polizia e previa sospensione del traffico, a ritroso sul percorso via Ciccarelli > via L. Rossi > via Santa Maria della Porta > piazza V.Veneto > via Crescimbeni, ecc;

 

  1. 3.      Interruzione del transito dei mezzi del trasporto pubblico - dalle ore 19 o dal diverso termine reso necessario da esigenze di pubblica sicurezza, sarà interrotto il transito dei mezzi del trasporto pubblico APM:

3.1.   sul tratto di viale Trieste compreso tra viale Don Bosco e piazza N. Sauro (con deviazione in viale Don Bosco);

3.2.   su viale D. Pantaleoni e su via M. Pantaleoni in direzione piazza N.Sauro (deviazione in via Carducci).

TAG: