Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Home Notizie 2019 Tributo a Fabrizio De Andrè con "Le Nuvole" e il chitarrista Michele Ascolese, suo compagno di viaggio

Tributo a Fabrizio De Andrè con "Le Nuvole" e il chitarrista Michele Ascolese, suo compagno di viaggio

Giovedì 14 febbraio TLR ore 21.30
23 gennaio 2019

Macerata ricorda Fabrizio De André  nel ventennale della morte del celebre cantautore genovese  giovedì 14 febbraio alle ore 21.30 al Teatro Lauro Rossi.

   “Ero molto più curioso di te”, il verso tratto dalla canzone autobiografica “Amico fragile”, dà il titolo al concerto spettacolo con il gruppo musicale Le Nuvole con la presenza di Michele Ascolese, storico chitarrista e compagno di viaggio di Fabrizio De Andrè.

   Una serata interamente dedicata al “cantautore degli ultimi” con la sua musica, i suoi versi e il racconto di chi con lui ha collaborato per nove anni incidendo gli album 'Le Nuvole' e 'Anime Salve', e partecipando a tutte le sue ultime tournee.

    "È una serata speciale per ricordare insieme un grande della storia della musica e della storia della letteratura. Ricorderemo con grande nostalgia il concerto di De André allo Sferisterio di Macerata nel 1998 e la profondità di una ricerca musicale sempre attuale” sottolinea l'assessore alla cultura Stefania Monteverde.

  Il concerto al Teatro Lauro Rossi è inserito nel programma Macerata Mon Amour l’iniziativa promossa dal 14 al 17 febbraio dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata per un fine settimana dedicato all’amore celebrato e declinato in tutte le sue forme, dalla musica, all’arte e alla poesia.

   “Fabrizio de André in ogni situazione è sempre stato alla ricerca di uno sguardo da un altro punto di vista” affermano gli organizzatori  “fino ad arrivare a rovesciare spesso conclusioni retoriche o scontate, senza mai giudicare. Ironicamente descriveva se stesso come uno che aveva pochissime idee, ma in compenso fisse. Sono proprio quelle idee che ci hanno folgorato già da piccoli, fino a farle nostre e a spingerci a proporle, da più di venticinque anni, in un balletto di personaggi, utopie e umanità vera. Da ‘Girotondo’ ad ‘Anime Salve”.

   Costo unico del biglietto 10 euro (8 euro il costo ridotto per bambini con meno di 12 anni). Prevendita da venerdì 25 gennaio alla Biglietteria dei Teatri aperta da martedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, telefono 0733/230735, mail boxoffice@sferisterio.it.