AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE  | DELIBERE  | ALBO PRETORIO  |  S.U.A.P. |  BANDI E AVVISI DI GARA
close
Qualifica IAP: competenza alla Regione Marche
news-suap

Qualifica IAP: competenza alla Regione Marche

Dal 1/1/2020 non più ai Comuni le domande per Imprenditore Agricolo Professionale.

A partire dal 1 gennaio 2020 le domande di riconoscimento della qualifica di IAP, comprese quelle di rilascio dell’Attestato Provvisorio IAP, devono essere presentate all’Amministrazione Regionale esclusivamente tramite il Sistema Informativo Agricolo Regionale (SIAR) – e non più tramite i comuni o i SUAP – come stabilito dalla DGR 17 del 20/01/2020.
Con la modifica, infatti, degli articoli 4 e 5 della L.R. n. 24 del 27/07/1998 (Disciplina organica dell’esercizio delle funzioni amministrative in materia agroalimentare, forestale, di caccia e di pesca nel territorio regionale) da parte della L.R n. 43 del 30 dicembre 2019 (Misure urgenti di adeguamento della legislazione regionale), è stata ricondotta in capo alla Regione la funzione relativa al riconoscimento e alla certificazione delle qualifiche professionali in materia di agricoltura, ai sensi della normativa vigente (D. Lgs 99/2004, D. Lgs 101/2005, DGR 276/2005 e DDS 287/2010).

Lascia un commento

NESSUN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *